lunedì, 22 ottobre 2018

diserbanti

Ghiaccio, prosecco e pesticidi. Il nostro test in edicola

Il prosecco è uno dei vini più amati, ma nei suoi vigneti si fa uso ancora di troppi fitofarmaci, come dimostrano le analisi del Salvagente: fino a sette fungicidi nella stessa bottiglia. Un po’ troppi per uno dei gioielli del made in Italy

L’Altra Italia: l’alternativa al glifosato? Il diserbante naturale dagli scarti

Un diserbante a base di scarti della lavorazione della lana, estratti di viti e in qualche caso scarti di olio ed estratti della pulizia delle arnie. Questo il prodotto creato da una ricercatrice italiana, già famosa per le sue innovazioni ecofrienfly. L'abbiamo intervistata

Glifosato e cancro: come i big pagavano la scienza per vendere

La ricerca che ha denunciato la prassi di Monsanto e altri big di sponsorizzare ricerche carenti, parziali o ingannevoli per farle pubblicare su riviste scientifiche e dimostrare che il glifosato è innocuo. Gli stessi studi utilizzato dall'Efsa e dall'Epa.

La campagna pro-glifosato degli agricoltori inglesi

Scatta il conto alla rovescia per il pesticida Monsanto nella Ue e sotto l'hashtag #glyphosateisvital scende in campo la lobby di chi chiede di non vietarlo. E ipotizza, in caso contrario, aumenti dei prezzi diminuzioni della resa e perfino danni ambientali

La Fda sospende le analisi del glifosato negli alimenti Usa

Uno stop molto sospetto. Innanzitutto perché proprio in questi giorni l'Epa deve decidere se fissare nuovi limiti per il diserbante più utilizzato al mondo. Poi perché i primi dati avevano mostrato livelli preoccupanti negli alimenti americani.

Glifosato nell’avena per bambini, la scoperta della Fda

Farine di avena e cerali per la prima infanzia sono risultati contenere residui dell'erbicida definito dalla Iarc "probabile cancerogeno" nei test che l'agenzia statale per l'alimentazione ha iniziato a fare quest'anno dopo che per decenni aveva ignorato il rischio

L’accesso agli studi sul glifosato? Solo marketing inutile della Monsanto

Sale aperte per la lettura dei documenti sulla tossicità del glifosato. La decisione del glifosato Task Force non serve a placare gli animi sul diserbante più discusso in Europa. Secondo Greenpeace i documenti devono essere tutti accessibili pubblicamente. Ma per Monsanto il segreto commerciale è... naturale