domenica, 20 Ottobre 2019

Tag: costi nascosti

Perché gli operatori telefonici non puntano sulla qualità invece di fare...

La guerra delle tariffe scatenata dalle low cost ha portato i maggiori operatorie tlc, Tim, Wind, Vodafone e Fastweb, poco sostenibile dal punto di vista dei profitti. Le casse vengono così rimpinguate di volta in volta con furbizie come le bollette a 28 giorni, i servizi a sovrapprezzo attivati di default, o le difficili regole sui modem. Perché non puntare piuttosto su qualità e trasparenza per recuperare margini di guadagno?

Paghi 10 e ricarichi 9, Il nuovo “costo nascosto” di Vodafone...

Ne avevamo parlato un po' di tempo fa rispetto le ricariche Tim+, ma ora anche la Vodafone punta a raschiare sul fondo del barile dei costi nascosti con le ricariche nelle ricevitorie. L'occasione è l'introduzione del taglio Giga Ricarica 10, in sostituzione del normale taglio di ricarica standard da 10 euro. Cosa cambia? semplice: pagando 10 euro si avrà in cambio 9 euro di credito e 3 giga di traffico dati per un mese, per tutti, anche per chi non li vuole.

“Ricarica +”, la trovata di Tim fa arrabbiare i clienti: paghi...

Diversi clienti Tim sono imbufaliti perché recandosi a ricaricare dal tabaccaio si sono trovati con una brutta sorpresa: i vecchi tagli da 5 e 10 euro sono stati sostituiti dalla versione ricarica+, che sottraendo 1 euro permette bonus su giga e minuti per un giorno e fa partecipare a un concorso a premi. Peccato ci se ne accorga solo dopo aver ricaricato e anche nel caso dei canali che ancora consentono la vecchia versione, c'è chi lamenta di essere stato "passato alla versione +" senza essere avvertito. Ci risiamo coi costi nascosti?

Agcom multa Vodafone e Fastweb per scarsa trasparenza tariffaria sul sito

Tra le motivazioni che hanno spinto il garante ad intervenire con una multa minima, l'assenza di indicazioni sui costi di attivazione e di disattivazione/recesso nella pagina dedicata alla trasparenza tariffaria.

Tim Prime go, 1,6 milioni di multa dall’Agcom: “Attivata all’insaputa e...

Finalmente l'Autorità garante delle comunicazioni lancia un segnale a Tim affiché dismetta l'odiosa pratica del piano tariffario base a pagamento, troppo spesso attivato all'insaputa dei clienti, come più volte denunciato dal Salvagente

Slogan ingannevoli e costi nascosti, Antitrust multa il sito di voli...

270mila euro per aver dato informazioni ingannevoli sul costo dei biglietti, aver preselezionato servizi supplementari durante il processo di acquisto online, come i servizi biglietteria 11,90 e 9,95 per la carta di credito

Iliad sbarca in Italia: 5,99 euro al mese con 30 Giga...

E alla fine la tanto annunciata bomba francese sul mercato della telefonia mobile italiana è stata sganciata: Iliad, L'offerta promozionale vale solo per il primo milione di clienti, e include tutti i costi nascosti che Tim, Wind Tre e Vodafone fanno pagare. Ma attenzione, spulciando nell'offerta del nuovo arrivato abbiamo trovato qualcosa che non convince

Costi nascosti, Vodafone cancella quelli per tariffa base e tethering

I costi legati ai messaggini come "Richiamami" e "ti ho chiamato", segreteria telefonica e verifica al 414 del credito residuo, vengono sostituiti da un'opzione dal costo forfettario di 2 euro al mese.

Unc denuncia all’Antitrust 10 costi nascosti di Tim, Wind Tre, Vodafone...

L'azione dell'associazione contro la poca trasparenza nell’addebito dei vari servizi di telefonia, già raccontati dal Salvagente nei mesi scorsi

Check-in online o al desk? Attenti ai trucchi delle compagnie per...

Aiutandoci con la tabella di confronto preparata dal portale francese dei consumatori Que Choisir, vediamo quali sono le compagnie con check-in a rischio fregatura (fino a 50 euro di sovrapprezzo)

Antitrust multa Moby per 200 mila euro: “Costi nascosti e polizza...

Il vettore di trasporto marittimo sanzionato per due pratiche commerciali scorrette: il primo riguardante il processo di prenotazione e acquisto online dei biglietti, l'altro una polizza per il viaggio

Dal drone alla doppia sim, tutte le “trappole nascoste” della tariffa...

Un nostro lettore ci scrive per lamentarsi delle brutte sorprese all'atto dell'attivazione: 40 euro di costi vari solo per partire, un regalo che allunga l'obbligo di permanenza, e la scheda dati che rimane attiva anche dopo la chiusura dell'offerta.