Fastweb elimina la penale da 24 euro per i morosi che riattivano il servizio

fastweb

Fastweb ha deciso di eliminare la penale per la riattivazione, in caso di sospensione per morosità, delle offerte di rete mobile. La decisione, che comunque non riguardava le sospensioni sui cui insisteva una contestazione da parte del consumatore, è stata presa dopo un confronto con le Associazioni dei consumatori Adiconsum, Adoc, Altroconsumo, Federconsumatori e U.Di.Con. “A partire da oggi e in controtendenza rispetto al mercato – scrive Adiconsum – Fastweb dunque non applicherà più l’addebito previsto di 24 euro ai propri clienti che troveranno la versione aggiornata della Carta dei Servizi di rete mobile sul sito fastweb.it, disponibile anche in versione digitale e interamente navigabile da qualsiasi dispositivo”.

Il percorso con Fastweb

Il tavolo di lavoro ha visto nei mesi precedenti le Associazioni dei Consumatori confrontarsi con l’operatore di telecomunicazioni anche su temi più ampi, come la revisione della documentazione contrattuale e la pubblicazione a giugno 2019 e marzo 2020 delle nuove Carte dei Servizi per la telefonia fissa e mobile, nate con l’obiettivo di rendere i consumatori ancora più informati e consapevoli dei propri diritti.