venerdì, 23 Ottobre 2020

Tag: Campylobacter

Batteri patogeni nel pollo olandese: il pericolo non cala

Due agenzie nei Paesi Bassi hanno esaminato la prevalenza di patogeni selezionati nei polli per la produzione di carne. E ancora una volta hanno confermato che Campylobacter, Salmonella e batteri produttori di beta-lattamasi a spettro esteso (ESBL) sono negli allevamenti di polli da carne possono essere trasmessi all'uomo attraverso il consumo di carne e il contatto diretto o indiretto.

Mai lavare il pollo crudo: i batteri si diffondono fino a...

Un video di SafeFood dimostra perché non bisogna mai lavare il pollo crudo: in pochi minuti il pezzo di carne, se contaminato, diffonde i batteri in tutto l'ambiente domestico: piatti puliti, altri alimenti, utensili, taglieri

In Europa ancora troppe vittime per le contaminazioni alimentari

44 persone si ammalano ogni minuto a causa di contaminazioni del cibo nel vecchio continente. Queste le statistiche dell'Oms Europa che mette in guardia le autorità e fa il punto degli allerta alimentari che vedono norovirus, campylobacter, toxoplasmosi e salmonelle ai primi posti per diffusione nel vecchio continente

Pescara, mense chiuse e 180 intossicati: “Colpa del campylobacter”

I primi risultati dei test condotti dalla Asl locale escudono la salmonellosi come ipotizzato in precedenza. Le ipotesi della maxi tossinfezione alimentare si concentrano ora sul batterio che si sviluppa quando la carne, specie di pollo, è poco cotta

Come cucinare il pollo a prova di batteri

A dirlo è l’ente governativo non ministeriale britannico deputato al controllo della salute pubblica secondo cui gli schizzi potrebbero diffondere il Campylobacter, il batterio presente negli apparati gastroenterici di polli, anatre, oche, e conigli allevati.