mercoledì, 23 Settembre 2020

Tag: barilla

Confezioni con troppo “vuoto”, Foodwatch accusa Barilla e altre aziende

Le confezioni sproporzionatamente grandi sono uno dei trucchi di marketing preferiti da molti marchi, anche di quelli che "si vantano di meravigliosi principi ecologici". Per questo, FoodWatch ha lanciato una petizione per porre fine a questa cattiva abitudine delle aziende, a partire da 7 esempi di furbizia poco "consumer-friendly", tra cui uno che riguarda i cereali e quinoa Barilla. 
spaghetti pesticidi

Pasta, il test tedesco boccia gli spaghetti Buitoni per pesticidi

Il mensile dei consumatori Öko-Test ha analizzato 20 pacchi integrali per valutare la presenza di pesticidi, micotossine e metalli pesanti. Ecco chi non supera la prova
barilla

Barilla punta sul grano 100% italiano per i formati classici

Spaghetti, fusilli, mezze maniche e penne rigate saranno più spessi e prodotti per il mercato italiano solo con grano locale da 13 regioni. Alle posizioni di chi, come De Cecco, sostiene che per fare una buona pasta serve una miscela con grani stranieri, Barilla risponde: "non basta il grano di qualità, servono strumenti innovativi e una collaborazione continuativa con gli agricoltori". E De Cecco ci scrive per negare ogni correlazione tra contenuto in glutine e digeribilità della pasta.

Basilico, parmigiano, pesticidi e oli minerali. Il test boccia i big...

In laboratorio i tedeschi scoprono la contaminazione di molti dei big italiani del pesto. Tra questi Barilla, Bertolli, De Cecco, Saclà e Lidl nei cui vasetti sono stati trovati diversi pesticidi e oli minerali. De Cecco al Salvagente: "per oli minerali e pesticidi, il nostro pesto è in regola coi limiti e coi valori guida"

Merendine contaminate da idrocarburi, le aziende: “Così cerchiamo di limitare Mosh...

Di fronte al nostro test che mostra la presenza di queste contaminazioni, in diversi livelli, in 20 su 29 merendine analizzate le aziende non cadono dalle nuvole. E ci rispondono

Barilla, Molisana, Divella & Co: “Continueremo a indicare origine grano sui...

L'associazione Pastai italiani di Unione Italiana Food sul regolamento europeo che entra in vigore il 1° aprile: "Gli italiani, così come fatto finora, continueranno a trovare nelle confezioni le informazioni sull’origine della materia prima"

La guerra tra Barilla e Ferrero e le vittime collaterali

Quella tra Barilla e Ferrero sta apparendo sempre di più come una guerra commerciale. Tra creme spalmabili e ora biscotti, il conflitto - come al solito - rischia di lasciare sul campo i più deboli. Questa volta a colpi di grassi saturi e calorie. E proprio quando si parla di sugar tax...

Barilla stop alle uova da galline in gabbia

Il gruppo di Parma annuncia che diventa 100% cage-free per tutte le filiere in tutti i paesi in cui opera

La farina migliore per la pizza: 13 prodotti a confronto nel...

Di grano tenero, di semola o preparati per la pizza: abbiamo passato al setaccio le principali marche (da Barilla a La Molisana, da Garofalo a Coop, Auchan, Carrefour, Lidl, Eurospin e tanti altri) per capire le più adatte agli impasti e le meno contaminate da pesticidi

Pan di stelle, la spalmabile Barilla. L’abbiamo assaggiata (e confrontata con...

Pan di stelle farà il suo debutto sugli scaffali solo lunedì 14, la nuova crema di nocciola della Barilla, con l'ambizione di dare filo da torcere al leader incontrastato di settore, la Nutella di Ferrero. L'abbiamo assaggiata in anteprima e...

La verità sulla pasta italiana, il nostro test nel nuovo numero...

Tradizionali, biologiche, integrali: sotto analisi 23 pacchi di penne per scoprire se il grano contiene ancora glifosato, pesticidi e micotossine. Da Barilla a De Cecco, da Garofalo a La Molisana, da Alce Nero a Rummo, da Divella a Granoro fino a Voiello e tante altre, vi sveliamo le più pulite e quelle che tengono meglio la cottura

Glifosato, crolla l’import di grano dal Canada. La scelta di Barilla...

Dopo Barilla molti altri produttori di pasta italiani hanno deciso di ridurre - se non azzerare - l'approvvigionamento di materia prima canadese a causa degli elevati residui del temibile erbicida