sabato, 24 Luglio 2021

Tag: acqua

ACQUA CROMO

Acqua potabile, si dimezza il limite di legge per il cromo....

Il ministero della Salute dal 1° luglio 2021 ha modificato la normativa sull'acqua potabile portando da 50 μg/l a 25 μg/l il contenuto di cromo totale. Ma l'obbligo per i fornitori scatta tra 5 anni. Ancora in forse invece per gli imbottigliatori
ACQUA

Otto bicchieri al giorno… Sapete quanta acqua vi serve davvero?

Con il caldo la buona abitudine di bere molta acqua potrebbe sembrare banale. Ma quanta acqua dobbiamo consumare ogni giorno? E come sceglierla?
ACQUA

Uniacque mi ha chiuso il contatore senza preavviso. Cosa posso fare?

La società, sostiene la nostra lettrice, non ha concesso i 20 giorni di preavviso previsti prima di sospendere l'erogazione. Come ci si può tutelare? Risponde Valentina Masciari di Konsumer Italia
test acqua minerale

Nestlé lascia a secco la California: estrae troppa acqua dal torrente...

E' una storia vecchia quella che vede contrapposte, da una parte la Nestlé che etrae l'acqua dal torrente e la imbottiglia con il marchio Arrowhead Water e dall'altro lo stato della California che ogni inverno deve fare i conti con la siccità e la mancanza di acqua potabile. Ma questa volta lo Stato sembra fare sul serio e ha dato alla mutilazione un aut aut
BONUS BOLLETTA

Acqua, luce e gas: ecco per chi (e come) scatta il...

Sono 2,6 mililoni di famiglie ad avere diritto al bonus automatico in bolletta: bisogna presentare l'Isee e rispettare i criteri previsti. La guida dell'Arera
ACQUA BONUS IDRICO

L’Italia fa acqua… ma il governo approva il “bonus idrico”

Nell'ultima legge di Bilancio il governo ha approvato due bonus idrici che hanno l'obiettivo di incentivare i cittadini a mettere mano al sistema idrico domestico e a risparmiare acqua. Una misura sacrosanta se non fosse che ogni anno i nostri obsoleti acquedotti perdono diversi miliardi di metri cubi d'acqua
VINO

Vino contraffatto con acqua e con zucchero, maxi-sequestro della Finanza nel...

Lo facevano con acqua e zucchero, il vino che poi finiva in tutta Italia. Per questo la Guardia di Finanza ha messo i sigilli ad alcune cantine di Partinico, nel palermitano, scoperte a mettere in atto una maxi-frode ai danni dei consumatori. Il comando provinciale di Palermo e i funzionari dell’ispettorato repressione frodi, coordinati dalla procura di Palermo, hanno così sequestrato un laboratorio clandestino e sequestrato 250 quintali di zucchero solido, di 300 ettolitri di zucchero già disciolto in acqua nonché oltre 37 mila ettolitri di vini e mosti recanti indicazioni geografiche o denominazioni di origine contraffatti nonché sofisticati con zucchero e acqua.

Gli affari (anche) in Germania di Coca-cola con l’acqua pubblica

Gli affari di Coca-cola, che commercializza e imbottiglia acqua pubblica per rivenderla come minerale, finiscono al centro di molte proteste. Dopo il caso di Detroit ora tocca a a Lüneburg, città tedesca della Bassa Sassonia, dove la multinazionale ha ottenuto di raddoppiare l'acqua che pompa dal sottosuolo. Nonostante il paese soffra da due anni di una intensa siccità
glifosato acqua

I pesticidi accelerano la diffusione di patogeni nell’acqua. Lo studio

Secondo uno studio dell'Università di Berkeley in California fitofarmaci comuni, come il glifosato e il clorpirifos, possono aumentare le velocità di trasmissione del parassita che causa la schistosomiasi
acqua pesticidi

Tracce di pesticidi nell’acqua Evian

In Svizzera un gruppo di ricercatori hanno trovato residui di clorotalonil nella famosa minerale, anche se al di sotto dei limiti di legge. Un esperto: "Il fatto che anche le sorgenti di Evian nelle Alpi francesi contengano residui di pesticidi è allarmante"

Come Coca-Cola e Pepsi guadagnano milioni negli Usa imbottigliando… l’acqua di...

Consumer Reports, con una lunga e documentata inchiesta giornalistica, dimostra gli affari di Coca-cola e Pepsi che imbottigliano senza alcuno sforzo l'acqua municipale e la rivendono a prezzi 133 volte maggiori. E mentre ai cittadini che non pagano una bolletta da 150 dollari viene sospesa l'erogazione, i due big saldano fatture di decine di migliaia di dollari quando vogliono, senza che nessuno dica una parola

Campi come discariche per letame e fanghi: perché dovremmo preoccuparci

I casi di inquinamento negli Stati Uniti, dove si spargono letame e fanghi di depurazione sui campi agricoli senza limiti, mostrano che conseguenza può avere, anche in Italia, considerare i terreni come una discarica a cielo aperto