giovedì, 13 dicembre 2018

28 giorni

Bollette a 28 giorni, Agcom multa Tim e Wind per 2,4...

Intanto pochi giorni dalla sentenza del Tar del Lazio che ha confermato l'obbligo di rimborsare gli utenti entro il prossimo 31 dicembre, Tim e Vodafone giocano l'ultima carta per fermare la macchina degli indennizzi: i due gestori hanno fatto appello al Consiglio di Stato, chiedendo la sospensiva della decisione. 

Bollette a 28 giorni, Agcom: i rimborsi entro il 31 dicembre

Entro il 31 dicembre 2018, quindi, gli operatori di telefonia fissa dovranno adempiere alle diffide dell’Autorità attraverso la posticipazione della data di decorrenza della fattura per un numero di giorni pari a quelli illegittimamente erosi (eventualmente spalmati su più fatture)

Odore di cartello: l’Antitrust blocca in via cautelare l’aumento delle bollette...

La decisione, a sorpresa, dopo che le ispezioni dell'Antitrust avevano verificato l'intesa tra Tim, Vodafone, Fastweb e Wind Tre sulla strategia per tornare alle bollette a 30 giorni, trasferendo l'aumento dell'8,6%

Bollette a 28 giorni, Unc: “Giorni gratis come rimborso? Regalo alle...

L'Agcom, con quattro diffide, ha chiesto a Tim, Vodafone, Fastweb e Wind Tre di posticipare l'emissione della prossima fattura di un numero di giorni proporzionale a quelli sottratti. Massimiliano Dona: "I consumatori hanno diritto a riavere i soldi e non un bonus di giorni, ma la cosa più grave è il tetto dei 15 giorni"

Cambio tariffazione, Sky rifiuta di accettare il diritto di recesso

Nel turbolento abbandono delle bolletta a 28 giorni, imposto per legge, non sono solo i gestori telefonici a tentare la via della furbizia, ma anche la maggiore piattaforma digitale di contenuti televisivi, che sostiene: "il vero aumento era avvenuto con le tredici bollette, non ora, dunque chi va via sta facendo una semplice disdetta".

#28giorni Vauro per il Salvagente

L'opinione di Vauro nel giorno in cui la Finanza visita i gestori di telefonia su mandato dell'Antitrust. L'ipotesi: restrizione della concorrenza per gli aumenti dell'8,6% nel ritorno al canone mensile

Sky torna a 30 giorni (con l’aumento e con poca trasparenza)

Una gragnola d'accuse dalle associazioni dei consumatori sulla pay tv di Murdoch che è tornata alla fatturazione mensile ma non spiega con chiarezza che il cliente ha il diritto di recedere senza penali. Adoc e Unc chiedono l'intervento di Antitrust e Agcom

Bolletta mensile: Wind aumenta, va in controtendenza o si tiene le...

Il gestore ha comunicato che torna ai 30 giorni e, al momento, non parla di aumenti. Resterà di questa idea o si allineerà alla politica di Tim, Vodafone e Fastweb?

Bollette a 30 giorni truccate, facciamo i conti di quanto perdiamo

Con il rinnovo mensile delle bollette, Vodafone non riparametra la quantità di giga e di minuti di conversazione delle proprie offerte. Questo significa che paghiamo lo stesso costo annuale ma abbiamo meno. Ecco i conti di quanto perdiamo e quanto guadagnano i gestori

Nuove bollette, vecchi trucchi. Ecco le sorprese delle bollette a 30...

Le compagnie telefoniche stanno comunicando il ritorno alla bolletta a 30 giorni. E oltre a incamerare l'aumento dell'8,6% ci stanno riservando un'altra, sgradevole, sorpresa. Ne parliamo con Massimiliano Dona, presidente di @consumatori

Il nuovo mese dei gestori: stesso importo ma meno giga e...

Dopo Tim, anche Vodafone ha comunicato che dal 5 aprile provvederà a fatturare ogni mese con un aumento dell'8,6%: stesso costo annuo (spalmato su 12 mensilità) ma meno giga e minuti di conversazione

Bollette a 28 giorni, ecco come le compagnie raschiano il fondo...

Entro aprile gli operatori telefonici dovranno mettersi in regola e fatturare alla fine del mese, ma ad oggi nessuna ancora ha giocato d'anticipo. Anzi, tutte continuano a vendere pacchetti con rinnovo ogni 4 settimane.