mercoledì, 30 Novembre 2022

Tag: rinnovabili

NEW GREEN DEAL SOLARE RINNOVABILI

Il sogno ecologico europeo finirà sepolto sotto le macerie della guerra...

Ritorno al carbone, trivelle, nucleare. Con la crisi della guerra in Ucraina il New Green Deal energetico europeo sembrerebbe definitivamente sepolto. Ne abbiamo parlato con Eleonora Evi, europarlamentare e co-portavoce nazionale di Europa Verde.

“A tutto gas. Ma nella direzione sbagliata”. Manifestazioni in tutta Italia...

44 sigle, tra associazioni ambientaliste, sindacati e comitati locali, tra cui Legambiente, Wwf, Greenpeace, A Sud, hanno convocato per sabato 12 febbraio la protesta "A tutto gas. Ma nella direzione sbagliata. Contro le bufale fossili e nucleari". La manifestazione parte da un manifesto secondo cui "il nostro Paese non ha bisogno di nuove centrali a gas fossile né del nucleare, ma di accelerare lo sviluppo delle fonti rinnovabili"
BOLLETTE RINNOVABILI

Bollette, governo dimentica i consumatori e “tassa” le rinnovabili

Nel nuovo decreto premiate le imprese energivore (con contratti sopra i 16,5 kW di potenza) e penalizzate le fonti rinnovabili. Bonelli, Verdi: "Per l'energia fossile solo prelievo ridicolo"

Draghi: “Rinnovabili hanno limiti, investire in Ccs”. Greenpeace: “Così si premia...

Mario Draghi, intervenendo alla Cop 26 sul clima, che si tiene in questi giorni a Glasgow, ha esplicitato quella che a molti ambientalisti sembra una preoccupante presa di posizione. Non solo per quei "limiti" attribuiti allo sviluppo delle energie rinnovabili, ma a anche e soprattutto a quella apertura di fatto alla Ccs, la tecnologia per intrappolare CO2 nel sottosuolo, in Italia proposta da Eni, di cui il Salvagente ha già scritto in passato
NUCLEARE

La stangata sulle bollette apre la strada al nucleare?

La notizia è rimbalzata su tutti i media a partire da una dichiarazione del ministero della transizione ecologica, Roberto Cingolani: " il prossimo trimestre la bolletta aumenta del 40%". Ma quali sono le vere cause? E soprattutto, a fronte di un aumento così pesante, è lecito immaginare che il ministro e il governo lo usino per forzare il passaggio da un sistema energetico centrato sui combustibili fossili a un'altro basato sul nucleare? Lo abbiano chiesto a due esperti del settore
biomasse centrale rinnovabili

143 milioni di contributi pubblici in cambio di false rinnovabili. La...

Undici misure cautelari, beni per oltre 140 milioni sequestrati e oltre 50 perquisizioni in diverse Regioni del Centro-Nord. È il risultato di una maxi-operazione della Guardia di Finanza, dei Carabinieri forestali e del Comando provinciale di Pavia nell'ambito di una maxi truffa nel settore delle energie rinnovabili. L'operazione nasce dall'inchiesta della procura di Pavia, coordinata dal procuratore aggiunto Mario Venditti e dal sostituto Paolo Mazza. Secondo il Sole 24 ore, ai domiciliari è finito anche Pietro Franco Tali, ex amministratore delegato di Saipem, che aveva quote della Biolevano, l'azienda la centro dell'indagine.
PALMA

L’Ue toglie il biodiesel all’olio di palma dalla lista delle rinnovabili...

Bruxelles esclude l'olio di palma dalla lista dei biocarburanti, e la Malesia annuncia azione legale. Le nuove regole approvate dall'Unione europea, infatti, tengono fuori dal computo delle energie rinnovabili il biodiesel prodotto da una delle filiere più devastanti per l'ecosistema. Le deforestazioni legate alle piantagioni da palma, infatti, hanno distrutto aree enormi di selva, sopratutto in Malesia, uno dei maggiori paesi esportatori.
BOLLETTE

Oneri di sistema in bolletta, il carico complessivo è del 40,5%....

Il centro ricerche Indagini 3, guidato da Rosario Trefiletti e la fondazione Univerde, hanno presentato uno studio sull'argomento, che è partito dal chiedersi "se le incentivazioni fornite da queste risorse parafiscali abbiano ancora senso"