venerdì, 30 Luglio 2021

Tag: pomodoro

E tu di che pomodoro sei?

È la stagione d'oro dei pomodori. Tondi, allungati, rossi, gialli, da insalata o per la salsa fanno la loro bella figura sui banchi delle frutterie. E ci lasciano con un piacevole imbarazzo per la scelta e per l'utilizzo. Ecco una piccola guida grafica delle varietà più interessanti e di come usarle.
POMODORO

Italiano o straniero? I modi per scoprire da dove arriva il...

Dopo i due blitz dei carabinieri su Attianese e Petti, sono in molti a chiedersi quanto ci sia di vero nelle conserve di pomodoro che si dichiarano 100% italiane. Vediamo quali analisi possono essere utili e come funzionano

Pomodoro ai pesticidi, l’azienda al centro del blitz è Attianese, che...

I carabinieri per la tutela agroalimentare (Rac) avevano comunicato gli esiti dell'operazione Scarlatto Due, senza però fornire i nomi della società al centro del blitz. Ecco chi è l'azienda accusata di aver importato semilavorati di pomodoro dall'Egitto, con tracce di pesticidi oltre il limite di legge, e che prodotti commercializza

Salerno, maxi sequestro di pomodoro per conserve dall’Egitto: pesticidi oltre i...

A distanza di un mese e mezzo dall'operazione Scarlatto, in cui i carabinieri per la tutela agroalimentare (Rac) hanno sequestrato 3500 tonnellate di conserve a Petti, gli stessi reparti a Salerno hanno portato a termine l'operazione Scarlatto Due
EXTRAVERGINE CONTROLLI

Se a essere vittima del Covid sono anche i controlli sugli...

L'olio extravergine che extravergine non è. E poi il pomodoro italiano accusato di essere fatto con materia prima estera e il grano estero contaminato. Che sta accadendo agli alimenti italiani? Il dubbio è che i tanti (e giusti) controlli sul Covid e sulle mascherine abbiano rarefatto quelli sui cibi. Una cosa a cui è bene non abituarsi
PETTI

“Quel pomodoro era destinato all’estero”. La difesa di Petti lascia molti...

Dopo il clamoroso sequestro effettuato dai militari del comando carabinieri per la Tutela Agroalimentare, insieme ai colleghi dell’Arma territoriale e Forestale, a Livorno, Petti risponde con una nota alle accuse di aver utilizzato concentrato straniero per delle conserve di pomodoro vendute come italiane al 100%. Ma a quanto risulta al Salvagente, la dinamica del blitz racconterebbe altro
POMODORO PETTI

Blitz nello stabilimento Petti: sequestrato pomodoro “italiano 100%” solo sulla carta

Denunciate 6 persone per frode in commercio. Secondo i carabinieri, gli indagati, agendo nei diversi ruoli dell’organigramma aziendale, avevano posto in essere la sistematica produzione e fraudolenta commercializzazione di conserve di pomodoro destinate alla Gdo
ORTO IN BALCONE

È il momento di farsi l’orto in balcone o nel giardino

Per coltivarsi da soli pomodoro, lattuga e altri vegetali non serve molto spazio, né una grandissima abilità. E con un orto in balcone si possono godere di risultati davvero incoraggianti solo con poche basiche regole. La nostra guida anche per chi non ha il pollice verde

La guerra del pomodoro: coltivato in Puglia ma il nome è...

Come per la bresaola prodotta con lo zebù brasiliano, la denominazione Igp consente di attribuire il nome al luogo di trasformazione. Colomba Mongiello: "Il pomodoro è coltivato in Puglia quindi deve essere Igp Foggia"

“Riaccolto”, sugli scaffali Coop i pomodori anti caporalato di Ghetto out

"Riscatto, accoglienza, legalità, occupazione", con queste parole Coop presenta la decisione di vendere in molti punti vendita i pomodori pelati con l'etichetta “Riaccolto, la Terra della Libertà”. L’iniziativa è promossa con l’Associazione Ghetto – Out Casa Sankara. Dai prezzi ai margini per i produttori, il confronto con gli altri prodotti simili già in commercio

Iper richiama Pomodoro datterino Salsa pronta: presenza di vetro

Il provvedimento riguarda un lotto del prodotto

Dal 1° aprile scompare l’indicazione di origine sulla pasta (e non...

Non è uno scherzo: il 31 marzo decadono i decreti Origine con i quali si è stabilito l'obbligo di indicare la provenienza della materia prima sulle confezioni di pasta, riso, latte e prodotti derivati dal pomodoro. Al loro posto entra in vigore il Regolamento Ue sull'ingrediente primario che aiuta più le aziende dei consumatori