Tag: oms

ASPARTAME RAMAZZINI

Aspartame possibile cancerogeno, Istituto Ramazzini: “La Iarc-Oms conferma i nostri studi”

Mandrioli, direttore dell'Istituto Ramazzini: "La valutazione da parte dello Iarc sull’aspartame come possibile cancerogeno conferma ancora una volta l'importanza e la predittività degli studi condotti dal nostro Centro di ricerca sul cancro"
ASPARTAME OMS

Aspartame, la piroetta dell’Oms: “Potenzialmente cancerogeno ma nessuna restrizione”

Prima l'Oms inserisce l'aspartame tra le sostanze "potenzialmente cancerogene" per l'uomo poi il passo indietro: "Non stiamo consigliando alle aziende di ritirare i prodotti, ma solo moderazione nel consumo"
ASPARTAME OMS

L’anticipazione di Reuters: l’Oms classifica l’aspartame come “possibile cancerogeno”

Secondo un'anticipazione della Reuters, lo Iarc, l'agenzia dell'Oms specializzata nella ricerca sul cancro, potrebbe presto classificare il dolcificante aspartame come "possibile cancerogeno per l'uomo". Secondo...
DOLCIFICANTI

Altro che sani, sicuri e dietetici! Il colpo mortale dell’Oms ai...

Stevia, aspartame, acesulfame e compagnia non solo non danno alcun beneficio per dimagrire ma possono aumentare diabete e malattie al cuore. L'Oms conferma la bocciatura dei dolcificanti con le nuove linee guida. Chiare e nette, dopo troppi anni
oms

Chi è Angelo Moretto, l’esperto italiano dell’Oms vicino a Big Food

Angelo Moretto è stato nominato dall'Oms nel comitato consultivo sulla sicurezza alimentare. Il Salvagente ha più volte raccontato in passato come i suoi legami con l'Ilsi, la lobby di Nestlé, Coca-cola e altre multinazionali potesse essere fonte di conflitti d'interesse
latte artificiale

Latte artificiale, ecco come le aziende convincono le mamme ad usarlo

Le multinazionali che producono latte artificiale pubblicano in media 90 post sponsorizzati al giorno e spesso le tecniche di marketing che usano sono tali da nascondere che si tratta di un contenuto a pagamento. Una condotta che viola le norme e che deve essere fermata al più presto
tabacco

La filiera del tabacco inquina come quella del petrolio (ma l’industria...

Secondo un nuovo rapporto dell'OMS e della ong Stop, Big Tobacco è impegnato a nascondere il vero impatto ambientale dell'industria del tabacco: l'ennesimo esempio di greenwashing

Epatite nei bambini, Oms: la causa forse un adenovirus sconosciuto

Il primo punto dell'Oms sul caso: 17 bambini, circa il 10% dei 169 colpiti da epatite acuta di origine sconosciuta in 12 Paesi del mondo sono stati sottoposti a trapianto di fegato ed è stato segnalato almeno un decesso
LATTE ARTIFICIALE

Campioni omaggio e consulenze gratuite, così Big Pharma spinge sul latte...

Secondo un nuovo rapporto di Unicef e Oms oltre la metà dei genitori intervistati ha dichiarato di essere stati presi di mira dal marketing delle aziende di latte artificiale, in gran parte in violazione delle norme internazionali sulle pratiche di alimentazione dei bambini. E l'Europa non non è certo immune da queste pressioni scorrette
CIBO SPAZZATURA BAMBINI

Oms: il marketing alimentare promuove il cibo “spazzatura”. Bambini i più...

In un nuovo report l'Organizzazione mondiale della sanità denuncia che fino al 90% il marketing alimentare si concentra su alimenti malsani rivolti sopratutto ai più piccoli (fast food, bevande zuccherate, snack dolci e salati)
FRUTTA E VERDURA

La proposta di Foodwatch contro l’obesità: azzerare l’IVA su frutta e...

Foodwatch chiede al Consiglio europeo di rendere possibile l'IVA 0% per frutta e verdura non trasformata durante la revisione del quadro dell'IVA dell'Ue in modo che gli Stati membri siano in grado di sovvenzionare scelte alimentari sane

L’Oms abbassa i limiti massimi di sale nel cibo

La maggior parte delle persone consuma il doppio dei 5 g di sale giornaliere raccomandati dall'Oms, esponendosi a un rischio maggiore di malattie cardiache e ictus, patologie che uccidono circa 3 milioni di persone ogni anno. Per questo, l'Organizzazione mondiale della sanità ha rilasciato una nuova serie di parametri di riferimento globali per i livelli di sodio in oltre 60 categorie di alimenti che aiuteranno i paesi a ridurre il contenuto di sodio negli alimenti per migliorare le diete e salvare vite umane.