giovedì, 13 dicembre 2018

ictus

Omega 3, il maxi-studio internazionale: “Non servono per i problemi cardiovascolari”

A dirlo è la Chocrane Library, che ha analizzato 79 studi precedenti che avevano coinvolto oltre 112mila persone, ripassando sotto verifica anche il metodo in modo da rilevare eventuali parzialità o errori sistematici

Cosa fare (e cosa evitare) in caso di emergenza, il manuale...

Poche regole, facili e chiare, per intervenire in caso di svenimenti, attacco di cuore, ictus, tagli profondi, arresto cardiaco, epilessia. Un manuale da leggere e tenere pronto nel malaugurato caso in cui ne avessimo bisogno

Mangiare uova riduce del 12% il rischio di ictus

Una revisione pubblicata sul Journal of the American College of Nutrition assolve le uova: una al giorno non è associata ad un aumentato rischio di malattie cardiovascolari. Anzi ridurrebbe la possibilità di essere colpiti da ictus