mercoledì, 28 Ottobre 2020

Tag: fumo

L’analisi tedesca su 57 liquidi per ecig: nessun rischio polmonite per...

L'anno scorso era scattato l'allarme negli Usa dopo diversi casi di polmonite grave (e un morto) tra i fumatori di sigarette elettroniche. Sotto accusa l'acetato di vitamina E oleoso aggiunto al liquido. Le analisi su 57 liquidi venduti in Germania e sul web, dimostrano che da noi questo rischio non c'è. Anche se i laboratori tedeschi hanno trovate tracce di thc in quelli derivati dalla cannabis

Belgio, dal 2020 i pacchetti di sigarette non avranno loghi

Dopo Francia, Regno Unito, Norvegia e Irlanda il Belgio è il quinto paese dove i pacchetti di sigarette avranno dimensioni e colori standard per disincentivare il fumo. Contraria British American Tobacco secondo cui la misura non avrà alcun impatto significativo sulla salute

Sigaretta elettronica, il 57% dei medici italiani è favorevole per la...

dirlo è un sondaggio realizzato su 400 medici, presentato al congresso della Società italiana di medicina generale (Simg). Ma c'è chi critica l'insistenza sui sistemi chiusi con ricarica, che suona quasi come uno spot alla Iqos della Philip Morris

Fumo e tumore ai polmoni: il rischio non è uguale per...

L’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano con lo studio bioMILD, supportato dall'Airc, dimostra per la prima volta come il rischio di malattia non è il medesimo per tutti i forti fumatori. E mette a punto uno screening per stabilire in anticipo chi ha maggiori probabilità di sviluppare la malattia
cannabis

A Napoli venerdì per non fare di tutt’erba un fascio

Una giornata di studio per fare più chiarezza tra Cannabis terapeutica, Cannabis light e Cannabis ludica. Organizzata dal professor Alberto Ritieni e moderata dal nostro direttore, Riccardo Quintili, la giornata offre approfondimenti utili ed è aperta a tutti

Fumare più di 20 sigarette al giorno può creare problemi alla...

Secondo una ricerca della Rutgers University, pubblicata su Psychiatry Research, i fumatori incalliti analizzati subiscono conseguenze nella capacità di distinguere i colori e identificare i contrasti

A chi giova condannare a morte la sigaretta elettronica

Mentre il governo prende tempo e non decide sulle sigarette elettroniche le aziende italiane chiudono e le quote di mercato vanno a Spagna, Francia e Germania. E così uno strumento di riduzione del danno si sta estinguendo a favore sigarette tradizionali. L'intervento del direttore di SigMagazine

Cassazione respinge richiesta risarcimento di tabagista malato: “Fumare è scelta...

Il tabagismo rappresenta la seconda causa principale di malattie cardiovascolari e contribuisce, per esposizione diretta e indiretta, al 12% delle morti per malattie cardiache. I dati vengono diffusi dall'Oms in occasione del World no tobacco day. In Italia una sentenza richiama i fumatori alle loro responsabilità

Tabacco, le particelle tossiche entrano anche nelle aree non fumatori

Studiando la composizione dell'aria in una classe vuota dove nessuno ha mai fumato, gli esperti hanno registrato che il 29% delle particelle solide sospese conteneva tracce di sostanze tossiche di fumo di sigaretta

Ecig: niente sanzioni per chi vende liquidi senza nicotina. Legge in...

È quanto rivela SigMagazine: la legge che doveva vietare la vendita di liquidi per sigaretta elettronica on line non prevede sanzioni per chi offre liquidi senza nicotina. Un buco clamoroso di una norma sbagliata e, a quanto pare, scritta male

Sigarette elettroniche: c’è da fidarsi?

La puntata di Tg3 FuoriTg sulle ecig. Funzionano davvero? E c'è da fidarsi dei liquidi per lo svapo? Ne parlano il direttore del Salvagente Riccardo Quintili, il prof. Carlo Cipolla membro del Comitato scientifico internazionale per la ricerca sulla sigaretta elettronica e la dottoressa Roberta Pacifici, centro dipendenze e doping dell'Iss

Le sigarette elettroniche? Alterano solo due geni (le bionde ben 123)

Uno studio molto evoluto ha quantificato i geni alterati dal fumo delle sigarette e dalle ecig: nessun paragone nel rischio per la salute. E così ora anche i big del tabacco scoprono la pericolosità delle loro bionde. E puntano sulle sigarette elettroniche