sabato, 4 Dicembre 2021

Tag: FFP2

MASCHERINE

Mascherine dalla Cina, la procura di Gorizia: “1 su 2 irregolari”....

L'allarme che arriva dalla Procura di Gorizia mette in serio dubbio la qualità del lavoro della struttura commissariale per importare mascherine anti-covid in Italia: secondo gli inquirenti infatti, la metà dei dispositivi di protezione individuale importate dalla Cina non sarebbero adatti a proteggere adeguatamente dal virus. Secondo quanto riporta Repubblica, "La documentazione turca che ne attesta la conformità alle direttive Ue appare contraffatta".
MASCHERINE FFP2

Il test francese : mascherine Ffp2 riutilizzabili anche dopo 10 lavaggi...

A dirlo è il magazine dei consumatori francesi Que Choisir, che ha testato in laboratorio la loro efficacia. Ma attenti, la filtrazione non dipende solo dalla tenuta del tessuto. Le istruzioni per non sbagliare

Giochi sporchi sulle mascherine: smascheriamo i bluff

Montano i sospetti tra false certificazioni e sequestri di mascherine (l'ultimo, due giorni fa, della Gdf di Gorizia su 60 milioni di esemplari). E nella giungla di sigle è facile avere più di un dubbio su Ffp2, chirurgiche, Ffp3. L'anticipazione dell'inchiesta di copertina del Salvagente in edicola
MASCHERINE

Covid, la giungla delle mascherine, tra sequestri e promesse tradite

L'ultimo sequestro, di pochi giorni fa, riguarda un carico di 550mila mascherine anti-Covid, importante dalla Cina e rivelatesi del tutto inadeguate. Pochi giorni prima il ritiro dal commercio delle popolari U-Mask. Tra frodi e promesse troppo ottimiste, il cittadino può comunque orientarsi nell'acquisto, conoscendo bene le differenze tra un prodotto e l'altro
MASCHERINE

Le mascherine di stoffa? Con le nuove varianti di Covid non...

È la decisione che avrebbe preso in Francia la Direzione generale della salute che sconsiglia queste mascherine. In Baviera hanno fatto di più: hanno imposto le Ffp2. Ma su questo obbligo a Parigi sono scettici: "a furia di portarle, le Ffp2 potrebbero non essere più protettive"

La mascherina fa davvero inalare troppa CO2?

A smentire la preoccupazione di molti uno studio dell'Agenzia per la protezione ambientale di Bolzano che ha misurato la quantità di anidride carbonica re-inalata da chi indossa la mascherina