lunedì, 17 dicembre 2018

easyjoint

Scommessa vinta per EasyJoint: la sua cannabis girerà il mondo

“Nata nel caos e produttrice di caos”, EasyJoint può oggi dire di aver vinto la scommessa lanciata poco più di due anni fa: la holding canadese Lgc Capital entra come socio di minoranza al 47% con quote per 4,8 milioni di dollari. Abbiamo sentito il fondatore Luca Marola che ci spiega cosa accadrà ora

Fenomeno marijuana light: chi la cerca e cosa si aspetta dall’erba...

Aprono come funghi i negozi di cannabis legale nel nostro paese e perfino nei tabaccai la presenza di scatoline di erba è sempre più evidente. Ma chi la cerca? E cosa si aspetta dal suo uso? Abbiamo fatto un giro in un famoso negozio bolognese che commercializza i prodotti EasyJoint. E a sorpresa i clienti tipo non sono i ragazzi ma gli over 35