giovedì, 18 ottobre 2018

E171

I giochi sporchi delle lobby per nascondere il biossido di titanio

L'E171 è lo sbiancante chimico più utilizzato dall’industria: è presente nei dolci e nelle creme solari. L’Europa sta decidendo se etichettarlo come probabile cancerogeno ma la lobby della chimica vuole impendire di farlo. E sta spendendo milioni di euro per convincere l'Ue, come ha scoperto il Salvagente

Coloranti, la Francia verso lo stop al biossido di titanio nei...

Il governo di Parigi è intenzionato a sospendere l'uso dell'E171 in nanoparticelle usato come additivo nei dolciumi, salse e spezie oltre che nei cosmetici e nei farmaci. "Dagli studi effettuati emerge la sua cancerogeicità"