giovedì, 22 Luglio 2021

Tag: E171

BIOSSIDO DI TITANIO

Volete diventare tester del Salvagente? Aiutateteci a scovare il biossido di...

Sul prossimo numero del Salvagente l'inchiesta sul biossido di titanio (E171), l'additivo tossico che presto dovrebbe sparire ma che è ancora molto utilizzato in farmaci, dentifrici, alimenti e integratori. Aiutateci a compilare la lista dei prodotti che ancora lo contengono
BIOSSIDO DI TITANIO

Biossido di titanio, a settembre la resa dei conti: verso l’eliminazione...

Entro settembre la decisione della Commissione europea sul biossido di titanio: l'intenzione è quella di eliminarlo dalla lista degli additivi e questo implica che l'E171 non potrà essere utilizzato in nessun settore dagli alimenti ai farmaci passando per i cosmetici. Riuscirà l'esecutivo a tutelare i consumatori o vincerà dinuovo la lobby della chimica?
BIOSSIDO DI TITANIO

Biossido di titanio, verso il bando totale dell’additivo alimentare

Dopo che ieri l'Efsa ha chiaramente detto che il biossido di titanio non è sicuro come additivo alimentare, le organizzazioni dei consumatori europee si aspettano un divieto totale dell'uso. La Commissione ha già annunciato che si muoverà in questa direzione e in un tweet la commissaria Kyriakides ha dettato l'agenda: la discussione con gli Stati membri avverrà entro questo mese
CIBO SPAZZATURA

L’invasione del cibo spazzatura: il documentario che svela cosa c’è dentro...

Il viaggio dietro le quinte dell’industria agroalimentare de “L’invasione del cibo spazzatura”, il documentario Martin Blanchard e Maud Gangler che arriva su Arte Tv in Italiano e che potete guardare qui
BIOSSIDO DI TITANIO

Biossido di titanio, la commissione Ue per la sicurezza alimentare chiede...

Il biossido di titanio (E171) è un un additivo alimentare legale in Ue, anche se diversi studi lo collegano a problemi per la salute, come danni alla salute o effetti cancerogeni. La commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare (Envi) del Parlamento europeo ha ribaltato la richiesta della Commissione europea di approvazione di standard più severi sull'utilizzo dell'E171 nei prodotti alimentari, votando contro e appoggiando un emendamento che vuole il divieto assoluto di E171 come additivo alimentare.

Biossido di titanio, il Parlamento Ue supporta il bando francese

Più di 30 parlamentari europei hanno scritto una lettera alla neo commissaria Stella Kyriakides per chiederle un approccio europeo armonizzato che sostenga l'estensione della misura precauzionale francese all'intera Unione europea

Biossido di titanio, pressing delle associazioni sull’Ue: adotti il principio di...

Otto organizzazioni scrivono al neo Commissario per la salute e la sicurezza alimentare: la salute dei cittadini deve essere la priorità del nuovo esecutivo europeo motivo per il quale l'esecutivo dovrebbe prediligere il principio di precauzione e seguire l'esempio francese, ovvero mettere a bando l'additivo alimentare su cui gravano sospetti di cancerogenicità

Biossido di titanio, la petizione di Safe: vietare l’additivo potenzialmente cancerogeno

La salute dei consumatori dell'UE dovrebbe essere sempre tutelata e messa al primo posto.La nuova Commissione europea e gli esperti nazionali hanno una grande opportunità per farlo
BIOSSIDO DI TITANIO

E171: Mars, Lindt e Haribo dicono stop al colorante cancerogeno in...

Le aziende hanno raccolto l'appello della Ong Foodwatch che in Olanda chiedeva di mettere al bando il biossido di titanio al cui consumo è associato un rischio più elevato di cancro al colon. In Francia sarà vietato dal 2020 mentre la Ue dovrà decidere se ri-autorizzarlo o meno

Foodwatch contro “Cameo”: tolga il biossido di titanio

La Ong tedesca ha lanciato una campagna per chiedere a Dr. Oetker - proprietaria del marchio Cameo - di non usare più l'additivo E171 - specie in forma micro e nanometrica - perché potenzialmente cancerogeno. In Francia stop dal 2020. Il rischio è diffuso come hanno svelato le analisi del Salvagente
BIOSSIDO DI TITANIO

Biossido di titanio, Efsa: “Non è un rischio per la salute”

L'Agenzia ha rigettato le conclusioni cui è giunto uno studio di revisione condotto dall'Anses secondo cui andrebbe limitata l'esposizione all'additivo perché considerato sospetto cancerogeno

E171, il nemico invisibile. Dove si nascondono le nanoparticelle

È il biossido di titanio, additivo che abbiamo scoperto in nanoparticelle non dichiarate in gomme, cioccolatini e farmaci. Un pericolo per la salute che ci tengono nascosto. Il test nel nuovo numero in edicola del Salvagente