mercoledì, 17 ottobre 2018

corte di giustizia

Autorizzazioni della soia Ogm: la Commissione condannata dalla Corte di Giustizia...

Il caso riguarda le autorizzazioni di Bruxelles alla soia Monsanto e Pioneer. Secondo l'Ong TestBioTech non avevano prove sufficienti e andavano integrate. La Commissione non gli aveva dato ascolto. Sbagliando, secondo i giudici. E ora la procedura dovrebbe essere ripetuta

Il principio di precauzione? Geneticamente modificato

Secondo la Corte di giustizia europea se non è accertato un grave rischio per la salute e per l'ambiente, né la Commissione né gli Stati possono bloccare la coltivazione di organismi transgenici. Il governatore veneto Zaia: "I consumatori trattati come cavia, serve un movimento popolare"

La Corte di giustizia Ue: “basta incoraggiare il consumo di zucchero”

Una società tedesca che produce cibo molto zuccherato aveva chiesto l'autorizzazione a usare spot che esaltavano solo gli effetti benefici del glucosio. I pediatri americani: "Non dare succhi di frutta ai bambini entro il primo anno di età"

Corte di Giustizia Ue: compagnia indennizzi passeggeri per voli cancellati senza...

L'annullamento deve essere comunicato almeno 15 giorni prima della partenza, e la responsabilità economica è del vettore anche se il biglietto è stato acquistato tramite un'agenzia di viaggi online

Mais ogm, la Corte di Giustizia decide se in Italia si...

La Commissione europea può concedere una deroga alla coltivazione valutandola caso per caso: il nostro Paese, invece, ha continuato a negare questa possibilità nonostante un rapporto Efsa che ritiene sicuro il mais geneticamente modificato