giovedì, 21 Gennaio 2021

Tag: confronto

CARNE

Carne bio, le emissioni di gas serra sono le stesse di...

Le emissioni di gas serra della carne bio sono pari a quelle della produzione convenzionale. A smontare una convinzione diffusa è una ricerca dell'Università Tecnica di Monaco di Baviera. L'analisi ha stimato le emissioni di gas serra derivanti da diversi alimenti e ha calcolato di quanto i loro prezzi dovrebbero aumentare per coprire i danni che causano alimentando l'emergenza climatica.

Snack, alcolici, carne e alternative vegetali: cosa è meglio per la...

L'attenzione all'aspetto nutrizionale è un aspetto sempre più diffusa. Ma di fronte a due prodotti a scegliere spesso ci si blocca non riuscendo a capire quale sia il migliore per la propria dieta. Consumer Reports ha chiesto ad alcuni esperti di nutrizione di valutare le scelte comuni di pasti e spuntini, a partire da "duelli" molto comuni.

Pagamenti online, qual è lo strumento migliore? Il confronto

Inviare e ricevere denaro in pochi clic, servendosi magari del proprio smartphone o del tablet. L’emergenza sanitaria ha favorito la diffusione di strumenti di pagamento digitale a distanza come carte conto, Bancomat Pay e app per transazioni peer to peer. Ma le modalità non sono tutte uguali. L'ultimo studio ha poste a confronto, esaminandone costi, tetti di spesa, ma anche vantaggi e limiti

Lo studio: la farina bianca di oggi contiene più fibre dietetiche...

Uno studio, pubblicato sulla rivista Scientic Reports, che ha confrontato varietà di grano storiche e moderne ha mostrato un aumento delle fibre dietetiche e altro caratteristiche benefiche per la salute umana nel grano attuale. Ma attenzione, perché da qui a dire che usare i "grani antichi" è inutile, c'è una bella differenza. Ecco perché.

Sette colombe industriali alla prova: come e quali scegliere

Motta, Bauli, Paluani, Maina, Melegatti, Paluani, Tre Marie e Balocco. C'è chi usa ingredienti in polvere, additivi vari e chi è un po' troppo avaro di canditi. E attenti al peso netto: è facile portarsi a casa quella che sembra un'offerta e invece è una colomba da 500 o 750 grammi invece di un chilo

Avena superstar, ma che differenza c’è tra i “latti” vegetali?

L'avena è alimento benefico che più cresce nel mercato italiano seguita dalla mandorla. Ad affermarlo è l’Osservatorio Immagino Nielsen GS1 Italy, dopo aver monitorato oltre 68 mila prodotti alimentari. Sia mandorle che avena sono molto consumate sotto forma di bevanda. Per questo, il Salvagente ha pubblicato un confronto i vari tipi di latte vegetale, che ne valuta i pro e i contro.

Car2go lancia il lungo termine ma conviene ancora poco

Dal 13 settembre a Milano, Torino e Firenze si potrà scegliere di affittare la Smart per 2,4, 6 o 24 ore. Le tariffe, seppur più basse, non convengono a tutti come dimostra il nostro confronto in edicola. In ogni caso attenzione alle clausole contrattuali, soprattutto alle franchigie e alle penali

Più sale, zuccheri e grassi: il gluten free perde il confronto...

Un'associazione dei consumatori olandese confronta alcuni comuni prodotti da colazione della stessa marca, nella versione con e senza glutine. in questi ultimi meno fibra