domenica, 3 Luglio 2022

Tag: Commissione Ue

LAMPADE FLUORESENTI

Lampade fluorescenti, vietate in Europa ma vendute in Africa

Le lampade fluorescenti sono state messe al bando in Europa nel 2021. Tuttavia, secondo una proposta di risoluzione, l'Europa non prevede di vietarne la produzione, in modo da poter continuare ad esportarla fuori dai confini del Vecchio Continente
PESTICIDI

Pesticidi, la Commissione Ue bacchetta l’Italia: “È in colpevole ritardo”

L’Italia ha palesemente disatteso l’obbligo per ogni Stato membro di redigere e di rivedere ogni cinque anni il Piano nazionale sui Pesticidi, che non viene rivisto dal lontano 2014

Genoma editing, per Bruxelles i nuovi Ogm servono per l’agricoltura sostenibile...

L'editing genetico piace a Bruxelles. Secondo il vicepresidente della Commissione europea Frans Timmermans, "Il lavoro preliminare ha già rivelato che le piante ottenute da nuove tecniche genomiche hanno il potenziale per contribuire agli obiettivi di una produzione agroalimentare più resiliente e sostenibile"

L’Italia gli dà 150 milioni, ma l’impianto cattura CO2 di Eni...

Mentre il governo italiano sembra credere che la cattura della C02 in depositi sotterranei come strumento per la transizione ecologica sia un'idea talmente buona da prevedere in manovra 150 milioni di euro per finanziare il progetto Ccs (si chiama così, "Carbon capture and storage") di Eni a Ravenna, Bruxelles la pensa diversamente
CARICABATTERIE UNICO

Caricabatterie unico, c’è la proposta (e ora Apple dovrà adattarsi)

La Commissione europea ha presentato la proposta di direttiva che prevede un caricabatterie unico per smartphone, tablet e pc a prescindere dalla marca: per tutti sarà il connettore UsbC già utilizzato in massa dal 2014 (ad eccezione di Apple)

Il Report europeo: “Commissione Ue sacrifica le foreste per produrre biomasse...

A dirlo è un report del Guardian, secondo cui l'esecutivo europeo è responsabile di "accelerazione del crollo climatico" attraverso la combustione del legno in base alla nuova strategia forestale Ue. Anche l'Italia tra i principali importatori

Greenpeace Italia: “Ecco le bugie che hanno spinto la Commissione Ue...

Dopo la decisione della Commissione Ue di pubblicare un rapporto sulle nuove tecniche di modifica genetica come Crispr/Cas, con cui indica che potrebbero essere accettate regole più permissive per i "nuovi Ogm", il Salvagente ha chiesto un parere a Federica Ferrario, responsabile Campagna Omg di Greenpeace Italia, che sul tema ha pubblicato un position paper. 
URINE

Test su politici Ue e giornalisti: trovate sostanze nocive da imballaggi...

Delle 28 sostanze chimiche analizzate, nei campioni sono state trovate in media 20,5 sostanze chimiche tra cui ftalati e fenoli. ZeroWaste Europe: "La revisione della normativa sugli imballaggi alimentari in Ue è un'occasione che non può essere sprecata"
FERTILIZZANTI CAMPAGNA NITRATI

Nitrati agricoli, secondo avvertimento Ue all’Italia: “Fatto troppo poco contro l’inquinamento”

Il primo avvertimento da Bruxelles era arrivato nel novembre 2018, adesso l'Italia rischia davvero una maxi-multa a causa delle misure insufficienti per ridurre i nitrati di origine agricola. La seconda lettera di messa in mora della Commissione Ue, infatti, accusa il nostro paese di non rispettare la cosiddetta "direttiva nitrati" (91/676/Cee). Queste sostanze, molto comuni nei fertilizzanti, infatti sono ritenute dannose per l'organismo umano e capaci di sviluppare, dopo determinate mutazioni, effetti cancerogeni

“Diventa carnitariano”. L’assurda campagna Ue per promuovere la carne rossa

Da anni si discute, studi scientifici alla mano, sulla necessità di limitare il consumo di carne rossa per ridurre il rischio di tumori. Evidentemente, dev'essere stato molto distratto chi, all'interno della Commissione europea, ha pensato che fosse il caso di investire 3,6 milioni di euro in una nuova campagna progettata per promuovere lo stile di vita "carnitariano", basato sulla carne rossa.

Soia Ogm, parlamento e maggioranza stati dicono no, ma Bruxelles la...

La Commissione europea ha approvato  l’importazione e la commercializzazione nell’Ue di una varietà di soia transegenica della Bayer, destinata a cibi e mangimi. La coltivazione direttamente nel territorio Ue, però non è ammessa. Con questa scelta, la Commissione ha contraddetto una risoluzione del Parlamento europeo del 14 maggio scorso in cui si chiedeva non procedere all’approvazione e ha ignorato il fatto che 15 stati su 25 si fossero espressi contrariamente

Stop all’uso di gabbie in allevamento: consegnate 1,4 milioni di firme...

La Commissione Europea ha ricevuto le firme dell’Iniziativa dei cittadini europei (Ice) End the Cage Age. Quasi 1,4 milioni di firme sono state autenticate dagli stati membri: i cittadini di tutta l’Unione hanno chiesto la fine dell’uso delle gabbie negli allevamenti. "Si tratta di una giornata storica - dichiarano i promotori - e fra le più significative per la vita di centinaia di milioni di animali ancora allevati in gabbia nell'Ue e per tutti gli animali che sono costretti a vivere negli allevamenti intensivi nel mondo".