mercoledì, 18 Maggio 2022

Tag: collirio

FARMACI PRESCRIRE

La lista nera Prescrire dei farmaci da evitare. Focus sui medicinali...

Farmaci da evitare perché gli svantaggi superano gli effetti positivi. Sono quelli che finiscono nella lista nera dell’ong francese Prescrire, un’associazione indipendente che dal 2010 analizza il rapporto rischi–benefici dei medicinali in commercio nell’Unione Europea, pubblicando ogni anno una lista aggiornata. Prescrire ha appena pubblicato la lista aggiornata per il 2022 che contiene 105 farmaci che, a parere dell'Ong, andrebbero ritirati. 
collirio ritiro

Ritirato collirio Timod della Visufarma per difetto di qualità

Il provvedimento, ricorda Sportello dei Diritti, riguarda un solo lotto del medicinale
collirio ritiro

Errori nel bugardino, Aifa richiama 4 lotti di Tobradex

Ecco tutti i lotti di collirio interessati dal provvedimento

Foglietto illustrativo sbagliato, Aifa richiama il collirio TobraDex

Il provvedimento è stato disposto a seguito di una comunicazione pervenuta dalla ditta produttrice. Tutti i dettagli del farmaco ritirato

Aifa ritira collirio antibiotico Tobral

L'Agenzia italiana del farmaco ha disposto il ritiro dalle farmacie di 2 lotti del medicinale per il trattamento delle infezioni dell'occhio per "indicazione non corretta degli eccipienti"
collirio ritiro

Collirio antiglaucoma Ocusynt di Bausch & Lomb ritirato per “risultati fuori...

La ditta Bausch & Lomb ha comunicato l'avvio della procedura di ritiro
collirio ritiro

Pfizer ritira collirio Xalibur non conforme

Questo collirio viene utilizzato per il trattamento di patologie note come glaucoma ad angolo aperto e ipertensione oculare negli adulti.

Aifa ritira dalle farmacie un lotto di collirio Bausch & Lomb

Si tratta del farmaco Ialutim indicato nel trattamento dell' ipertensione oculare, glaucoma ad angolo aperto, pazienti afachici con glaucoma. Ecco il lotto coinvolto

L’Aifa richiama un lotto di collirio Benoxinato

Si tratta di un medicinale usato per la cura di varie malattie e patologie come congiuntivite. Il provvedimento dopo alcune segnalazioni relative ad una colazione troppo intensa del farmaco