mercoledì, 24 aprile 2019

Tag: antibiotici

Ricetta elettronica veterinaria: da oggi diventa obbligatoria

Il nuovo sistema consentirà di tracciare l’intero ciclo di gestione dei medicinali e dei mangimi medicati. Il ministero Grillo: "Finalmente avremo dati precisi sui consumi dei farmaci per animali". Ecco come funziona e dove si controllano i dati

Fluorochinoloni, la storia di Tiziana: “Io, rovinata da un farmaco ancora...

Dopo il ritiro dell'antibiotico Ec, l'Agenzia italiana per il farmaco ha risposto al Salvagente che i fluorochinoloni "rimangono un’importante opzione terapeutica nei pazienti in cui non siano efficaci o tollerate altre terapie, nonostante il rischio molto raro di reazioni avverse di lunga durata, invalidanti e potenzialmente irreversibili". La storia di Tiziana che nel 2004 ha assunto Prixar e si è trovata in un calvario durato tre anni

Allerta fluorochinoloni, l’Aifa risponde: “Ecco perché sono ancora in vendita”

Alla notizia del ritiro dell'antibiotico Ec a base di acido pipemidico, il Salvagente ha chiesto maggiori informazioni all'Agenzia italiana per il farmaco, visto che la classe di farmaci a cui appartiene, quella dei chinoloni e dei fluorochinoloni, è ormai da tempi al centro di allerta da parte di agenzia per la sicurezza sanitaria di tutto il mondo. L'agenzia elenca i principi attivi vietati e quando i farmaci a rischio possono essere usati

Effetti collaterali gravi, fuori dalle farmacie l’antibiotico EG per le infezioni...

L'azienda ha ritirato 16 lotti di Acido Pipemidico dopo che il Comitato europeo dei medicinali per uso umano ha confermato le restrizioni d’uso o la sospensione della commercializzazione di antibiotici della classe dei chinoloni e dei fluorochinoloni

Antibiotico resistenza il triste primato dell’Italia: 10mila morti all’anno

L'inefficacia dei farmaci contro le infezioni batteriche miete vittime sempre più vittime: in Europa ci sono 33mila decessi all'anno, un terzo sono italiani

Gli antibiotici per cani e gatti possono far male anche al...

Anche animali domestici non devono assumere antibiotici di cui non hanno bisogno (spesso nei negozi dove vengono venduti), così come gli umani, che rischiano di conseguenza gli effetti dell'antibiotico-resistenza. I consigli per evitare proliferazioni batteriche e proteggere se stessi e il cucciolo

Dopo i limoni anche gli aranci Usa trattati con antibiotici: una...

L'Ente di protezione ambientale - così si chiama, non è ironia - dell'era Trump sta per autorizzare il trattamento delle piante in Florida con ossitetraciclina e streptomicina, in quantità 50 volte superiore a quanto ne assumono ogni anno i cittadini statunitensi. Una strada pericolosa che finirà per rendere ancora più grave l'antibiotico-resistenza

Non volete una spremuta di antibiotici nella limonata? Evitate i limoni...

L'amministrazione Trump ha dato il via libera all'uso di streptomicina e ossitetraciclina - spesso usati in medicina umana - come pesticidi sugli agrumi, ignorando le preoccupazioni di chi mette in guardia sull'antibiotico resistenza

La svolta a metà di McDonald’s contro gli antibiotici nei suoi...

Nessuna decisione immediata, nessuna eliminazione, ma solo un taglio dopo aver studiato bene i 10 mercati da cui proviene la carne della catena di fast food. E entro la fine del 2020

Gli antibiotici della famiglia dei fluorochinoloni sono rischiosi per molti usi...

. Questi farmaci sono autorizzati contro varie infezioni batteriche: respiratorio, urinario, gastrointestinale, ecc. Ma l'agenzia americana e quella europea del farmaco invitano a non utilizzarli per alcune patologie. Ecco quali

Otite, sinusite, eczema, e le altre malattie per cui gli antibiotici...

Dopo la giornata europea degli antibiotici, l'istituto di prevenzione dalle malattie Usa, ha pubblicato una guida in cui smonta i luoghi comuni relativi all'utilizzo sbagliato di questi medicinali, che se usati male oltre a non servire allo scopo possono causare seri effetti collaterali. 

Giornata europea degli antibiotici, usarli con consapevolezza è un dovere di...

Ognuno di noi può e deve contribuire a far sì che gli antibiotici continuino ad essere efficaci. Come? utilizzando questi farmaci quando è davvero indispensabile. Ad esempio, non vanno mai usati in caso di infezioni causate da virus come i comuni raffreddori o l’influenza