mercoledì, 17 ottobre 2018

aerei

Ryanair invia per errore assegni di rimborso non firmati. Si scusa...

Ieri la compagnia low cost irlandese ha pubblicato un tweet in cui si scusa per aver inviato 190 assegni non firmati su 20mila compensazioni da pagare a luglio. Dopo poche ore i tweet di risposta di utenti che aspettano il rimborso anche da un anno o di clienti che lamentano le tattiche dilatorie di Ryanair.

Volo cancellato, il giudice condanna Vueling a pagare i danni per...

Il Giudice ha riconosciuto ai passeggeri, assistiti da Confconsumatori Sicilia, non solo il diritto al rimborso fissato dalla legge per i voli cancellati o in grosso ritardo, ma anche il diritto al risarcimento di 1.213,20 euro

Easyjet e il “giochetto” dei voli cancellati per sciopero dei controllori

A una lettrice la compagnia low cost comunica di aver cancellato il volo di rientro per lo sciopero dei controlli francesi. Lei, ovviamente, compra subito un altro volo per poter tornare ma, poche ore dopo, la compagnia le scrive che lo sciopero è rientrato e il volo ripristinato. Chi rimborsa l'altro biglietto? ci chiede. Risponde Carmelo Calì, responsabile trasporti di Confconsumatori

British cancella il volo e rifiuta ogni rimborso: che fare?

Un lettore si vede cancellato il volo dalla compagnia inglese senza alcun avviso e perde un giorno di hotel e di noleggio auto. Ma British rifiuta ogni rimborso. Ci spiega i diritti del passeggero in casi come questi Carmelo Calì, responsabile trasporti di Confconsumatori

Web check-in, la beffa del volo in ritardo: “Niente prova d’imbarco,...

Il caso incredibile è successo a una famiglia francese. La Cassazione ha dato ragione alla compagnia perché "avere un biglietto con registrazione effettuata online non costituisce prova che i passeggeri abbiamo effettivamente preso quel volo". I sette consigli di Que Choisir per conservare e in certi casi costruire le prove in caso che le compagnie facciano le furbe

Che diritti abbiamo se voliamo con una compagnia extraUe

Un lettore perde il volo per uno sciopero e ci chiede che diritti ha nei confronti della compagnia. Ci aiuta a fare il punto Carmelo Calì, responsabile Trasporti di Confconsumatori

Sicurezza dei cieli, il Parlamento europeo vuole cambiare le regole

La proposta è la condivisione obbligatoria delle informazioni di intelligence degli Stati membri per evitare che le compagnie possano sorvolare paesi a rischio mettendo in pericolo i viaggiatori. Nell'iniziativa anche la registrazione dei droni sotto i 150 chilogrammi.

Acciaio farlocco, l’Agenzia europea di controllo: “Non usatelo negli aerei”

L'Agenzia europea per la sicurezza aerea (Easa) raccomanda alle aziende costruttrici di aeromobili (Boeing compresa) di sospendere l'uso dei prodotti forniti dalla giapponese Kobe Steel. Intanto l'industria delle auto continua ad usarlo

Volo in ritardo o cancellato: reclamo fai-da-te o tramite agenzia?

Subìto un disservizio, il passeggero ha diritto a rimborsi e risarcimenti. Ma come ottenerli? Si può fare da soli (gratuitamente) o con l'aiuto di apposite agenzie. In questo secondo caso, facciamo attenzione ai costi

Check-in online o al desk? Attenti ai trucchi delle compagnie per...

Aiutandoci con la tabella di confronto preparata dal portale francese dei consumatori Que Choisir, vediamo quali sono le compagnie con check-in a rischio fregatura (fino a 50 euro di sovrapprezzo)

La classifica delle compagnie aeree che non pagano per i disservizi

Al primo posto c'è la Emirates, che rifiuta le compensazioni nel 74% dei casi. La più accomodante, Iberia.

Voli cancellati, ecco i peggiori scali (e quanto ci devono per...

Secondo un'analisi di Air Help sui disagi della scorsa estate, gli italiani avrebbero diritto a rimborsi per oltre 94 milioni di euro