lunedì, 29 Maggio 2023

prof. Alberto Ritieni

333 ARTICOLI 0 Commenti
SENZA GLUTINE

Senza glutine, senza zucchero, senza carne… Sempre senza rischi?

Crescono i consumi di alimenti che ci fanno credere di non contenere alcuni ingredienti e per questo essere più sani. È sempre così o piuttosto non si tratta del gioco delle tre carte dove i nostri occhi vengono ingannati da una manina ben più veloce?
pizza

La pizza napoletana diventa Stg: pregi e difetti del piatto simbolo...

Entra in vigore oggi il Regolamento Ue che riconosce e tutela la pizza napoletana come "specialità tradizionale garantita". Chi utilizzerà nel menù la denominazione "pizza napoletana" dovrà garantire che la stessa si fatta secondo alcune regole. Insieme al professore Alberto Ritieni sfatiamo alcuni falsi miti che riguardano uno dei piatti simbolo del Made in Italy 
FRUTTA SECCA

Noci, nocciole, mandorle… Cosa si nasconde sotto il guscio della frutta...

La frutta secca, e non solo quella a guscio, è in questo mese protagonista delle nostre tavole. Vediamone da vicino i segreti, nutrizionali e storici e le regole per acquistare la migliore
SORBOLE

Sorbole! che gran bel frutto

Le sorbole, frutto di un albero bellissimo come il sorbo, oramai considerato più una pianta ornamentale che da produzione, sono onnipresenti nel linguaggio ma pochi le hanno davvero assaggiate. Forse per il fatto che nascono amare e come per miracolo diventano dolcissime dopo mesi di attesa e di cura
GRAFENE

L’esperimento che proverebbe la presenza di grafene nell’acqua in bottiglia

Diversi lettori ci hanno scritto dopo aver ripetuto un esperimento che compare spesso su youtube: un semplice apparecchio per l'elettrolisi e una calamita suscita il dubbio che nelle minerali ci sia grafene. Una fake, come cerchiamo di spiegare
PERA COCOMERINA

Pera cocomerina: la dolcezza rossa che non ti aspetti

C'è chi la chiama pera cocomerina e chi pera briaca, un frutto speciale originario dell'Appennino cesenate che abbiamo quasi dimenticato e che invece ha...
ZUCCHINA SPINOSA

Avete mai assaggiato la zucchina spinosa?

Anche chiamata sechio o chayote, la zucchina spinosa è di origine americana ma oramai è diffusa nei nostri mercati. Tanto brutta quanto utile sotto il profilo nutrizionale e salutistico. E interessante per la sua dolcezza
WURSTEL LISTERIA

Listeria, le origini del focolaio italiano che ha fatto 3 morti

Il focolaio di listeria che è partito dall'Italia e ha fatto, al momento, 3 morti, continua a far discutere. Ed è naturale chiedersi se qualcosa non abbia funzionato nella catena di produzione e nei controlli. Vediamo da vicino cosa è accaduto in Italia e cosa accade nel resto del mondo con contaminazioni così pericolose
CARRUBE

Altro che cibo per i cavalli! L’oro nascosto nelle carrube

Una pianta tanto ricca di leggende, di storie e di significati che non sembra facile capire dove trovi il tempo per fruttificare ed esserci utile. E invece dietro le carrube, il "cacao del Mediterraneo", si celano effetti antiossidanti, antifame e molto altro

Conoscete la silene? L’erba spontanea ricca di antiossidanti

Strigoli, carletti, stridoli, sonaglini... Tanti i nomi dialettali della silene che testimoniano una tradizione antica e quasi dimenticata per un'erba spontanea che andrebbe riportata sulle nostre tavole, sia per questioni di gusto che nutrizionali
PASTA A FUOCO SPENTO

La pasta a fuoco spento per risparmiare 15 cent a settimana?...

Da giorni chef, fisici, chimici e tecnologi discutono sulla pasta a fuoco spento, ossia sul risparmio che otterremmo chiudendo il gas al momento di aggiungere maccheroni o spaghetti, la cosiddetta cottura passiva. Facciamo due conti: una famiglia che porta in tavola il piatto 4 volte a settimana guadagnerebbe 15 centesimi e l'Italia risparmierebbe lo 0,001% del consumo di gas. Non proprio una soluzione alla crisi...
MELANZANA BIANCA

Altro che pecora nera! Scopriamo la delicatezza della melanzana bianca

Finita ai margini delle produzioni per le differenze di colore, le melanzana bianca ha buccia più sottile, sapori più delicati e tutte le virtù nutrizionali delle sorelle viola. Ecco perché riscoprirla può essere un bene