martedì, 6 Dicembre 2022

prof. Alberto Ritieni

310 ARTICOLI 0 Commenti
FARRO

6 ragioni che fanno del farro il protagonista in tavola (e...

La guerra e le carenze - affrontabili per noi, pesanti per l'Africa - di grano hanno dato un'ulteriore spinta alle preparazioni a base di farro. Il più antico dei cereali coltivati, però, ha anche enormi valori nutrizionali. Cerchiamo di scoprirli
MIELE

Miele o melata? Cristallizzato o liquido? I segreti di un buon...

Anticolesterolo, antibatterico, perfino cosmetico. Facciamo il punto dei benefici del miele e dei lavori scientifici che li dimostrano. E vediamo le differenze tra le tipologie, le qualità e le origini di questo alimento millenario
grano ucraina

Perché la crisi del grano e dell’olio ucraino potrebbe destabilizzare molti...

L'Unione europea sta pensando a “corridoi di solidarietà” per consentire l’uscita dall’Ucraina di grano, mais e di olio di girasole, derrate bloccate nei silos o nei porti del Mar Nero, UNa misura da non rimandare se non si vuole correre il rischio di mettere a rischio la Food security. Non tanto quella europea ma quella di molti paesi del Mediterraneo, con esiti che sarebbero difficili da governare
BARBABIETOLA

Mai sottovalutare la barbabietola in tavola (o nei succhi)

Probabilmente perché costa poco o perché non sappiamo come servirla in tavola, o ancora perché non conosciamo tutti i benefici nutrizionali che ha, ma la barbabietola è ingiustamente sottovalutata nella nostra dieta. Ecco perché dovremmo riscoprirla
FAVE

Non solo con il pecorino, 7 cose che forse non sapete...

Con la primavera è arrivato il momento di questi legumi e del fiorire dei cartelli "in questo negozio si vendono fave fresche". Ecco cosa c'è da sapere su questo alimento, protagonista di molte scampagnate fuori porta
FAGIOLI

Altro che carne dei poveri… I segreti nascosti sotto la buccia...

Anticolesterolo, ricchi di vitamine, antigrasso e sazianti. I fagioli sono anche vittime di molti preconcetti e di qualche timore per gli effetti sgradevoli sull'intestino. Vediamo cosa c'è di vero e come correggere quelle poche controindicazioni per sfruttare al meglio le potenzialità di questo magnifico alimento
KIWI

Un ex immigrato di successo: il kiwi commensale delle nostre tavole...

Siamo abituati a conoscerlo come frutto neozelandese ma oggi la produzione italiana è seconda solo alla Cina. E, a guardare gli apporti utili alla nostra dieta e i benefici per la salute, il kiwi merita il posto che occupa sulle nostre tavole
CIOCCOLATO

Cioccolato: 5 cose che (forse) non sapete

Il cioccolato fa venire i brufoli? Può essere afrodisiaco, dare assuefazione o far passare il mal di testa? Su un cibo come questo è inevitabile che fioriscano molti miti. Vediamo quelli che hanno la conferma della scienza
SICUREZZA ALIMENTARE

Davvero dobbiamo sacrificare sicurezza alimentare e ambiente in nome di una...

Come 80 anni fa, anche oggi si fa leva sull’atavico terrore della scarsità di cibo per chiedere di allentare i livelli di sicurezza alimentare e barattare pericoli per la salute in cambio della maggiore produzione. Ma fare altre scelte, più coraggiose, sarebbe possibile, tutelando noi e l'ambiente
MELANZANE

7 cose che forse non sapete sulle melanzane

Sempre presenti sugli scaffali delle frutterie (ma spesso provenienti dall'estero) le melanzane per secoli sono state messe all'indice, anche dalla Chiesa. Da qui il nome che proviene da "mela insana". E invece hanno un effetto depuratico sul fegato, anti-colesterolo, diuretiche.
OLIO DI GIRASOLE

A caccia di alternative all’olio di girasole (e non solo in...

Con la crisi Ucraina la carenza dell'olio di girasole si fa sentire e tanto in casa che nei prodotti industriali è caccia ai sostituti. Che però non sono tutti uguali e non garantiscono la stessa resa. Vediamoli da vicino
CIPOLLE

Strato dopo strato, le virtù delle cipolle nella dieta non finiscono...

Da sempre considerate cibo dei poveri, le cipolle in realtà nascondono tanti di quei benefici nutrizionali da essere considerate come un superfood a basso costo. Vediamo i principali e cerchiamo anche di capire come ovviare ai pochi spiacevoli effetti collaterali