mercoledì, 19 giugno 2019

Massimo Solani

18 ARTICOLI 0 Commenti

Falsi prosciutti Dop, sequestrate un milione di cosce Parma e San...

Stasera Report torna sullo scandalo di Prosciuttopoli che il Salvagente ha seguito per mesi: cosa hanno scoperto le procure di Torino e Pordenone e perché venivano impiegati maiali danesi - non autorizzati - nei gioielli del made in Italy

Basta un po’ di zucchero e… la truffa va giù

Lo zucchero serve ad alzare con pochi sforzi il grado alcolico del vino, una pratica economica ma rigorosamente vietata in Italia ma, come scoperto dall'Icqrf, utilizzata dai sofisticatori attraverso false fatturazioni e società "cartiere" per eludere ogni controllo

Inquiniamoli a casa loro. Il traffico sporco di rifiuti elettronici

"Inquiniamoli a casa loro", questo il titolo dell'inchiesta sul traffico di Raee documentato dal report dell'Ong Basel Action Network. Un viaggio sporco tutto da leggere sul nuovo numero del Salvagente

Cos’è il Fentanyl, l’eroina sintetica che sta diventando il nuovo killer

Il Fentanyl, protagonista degli ultimi sequestri in Italia, è diventato “famoso” non solo perché ha ucciso star della musica come Prince ma anche perché sta stravolgendo le rotte del narcotraffico: il 70% di quello consumato negli Usa è prodotto nei laboratori criminali in Cina. E con un grammo si fanno migliaia di dosi, potenzialmente letali

Fanghi tossici, De Bonis (M5S): “Peggio del glifosato, il mio governo...

Il senatore del Movimento 5 Stelle non ha votato il dl Genova perché contrario all'articolo 41 che alza i limiti degli inquinanti (Idrocarburi e diossine in primis) nei fanghi di depurazione usati come concimi: "E' una legittimazione a sversare sostanze nocive nei terreni. Il ministro Costa ha le sue responsabilità"

Fiorella Belpoggi sui fanghi tossici: “È il via libera a mille...

La direttrice del centro di ricerca sul cancro “Cesare Maltoni” dell’istituto Ramazzini, in un'intervista esclusiva a ilSalvagente.it, spiega perché l'art. 41 del decreto Genova avvelenerà i nostri campi coltivati e minaccerà la nostra salute. E chiede che venga modificato. Oggi in edicola il numero del Salvagente con l'inchiesta integrale

Domenica si vota a Roma il referendum: le ragioni del Sì...

Pochi giorni al voto e nella Capitale sono davvero in pochi a sapere del referendum e dei suoi quesiti. Cerchiamo di approfondire il tema per chi vuole partecipare alla consultazione e decidere con elementi di approfondimento

Il cacciatore di offerte di lavoro truffaldine: “Così le smaschero sul...

“Ottima retribuzione con possibilità di carriera”. Il mondo degli annunci di reclutamento è una strada lastricata di grandi promesse e bugie che si scoprono spesso solo dopo il colloquio. Con più di una trappola. Da 6 anni su facebook "Lavoro Anomalo" raccoglie e pubblica i nomi e le storie degli inganni. Abbiamo intervistato l'ideatore di questo gruppo

“Sei trans, niente affitto”. Il tribunale di Trento condanna agenzia immobiliare

Stabilito il risarcimento danni nei confronti di una transgender a cui era stata rifiutato l’affitto di una stanza in un residence dopo la firma del preliminare. Il giudice ha ritenuto l'agenzia Toxon colpevole di colpevole di discriminazione in base all’orientamento sessuale

Il ministro dell’ambiente Costa al Salvagente: “Indaghiamo su tutte le terre...

Generale di brigata dell’Arma dei Carabinieri, ha trascorso una vita con la divisa della Forestale a scavare nella Terra dei Fuochi, a cercare discariche abusive e a fare i conti con le ferite dell’ambiente e i drammi di chi quell’ambiente malato lo vive, lo respira e lo mangia persino. Il ministro risponde alle domande del Salvagente sui risultati dello Studio Sentieri che ha accertato percentuali di morti per tumore anomale in diverse aree italiane

Costa pubblica affari privati, come la sabbia si trasforma in oro

Un "miracolo" però da cui guadagnano in pochi. Non certo lo Stato che dalle spiagge in concessione incassa solo 100 milioni all’anno. Mentre i 12mila stabilimenti balneari oltre 10 miliardi. E la riforma dei canoni? Le lobby l’hanno fatta naufragare. L'anteprima dell'inchiesta nel numero in edicola del Salvagente

Dna, doppio inganno dei test fai-da-te: dati inaffidabili e in mano...

Parliamo dei kit con i quali si preleva la saliva e poi il campione viene spedito per posta: i risultati arrivano via mail o si consultano per mail. A rischio non c'è solo la riservatezza. Il Garante della Privacy Soro: "Legittimi interrogativi sulla validità medico-scientifica dei risultati". Intanto a crescere è il business dei big data sanitari