giovedì, 23 maggio 2019

Leonardo Masnata

616 ARTICOLI 0 Commenti

Prodotti per la pulizia della casa, il test francese: troppe sostanze...

La denuncia arriva dal magazine francese 60 millions de consommateurs. Benzisothiazolinone, l'ammonio quaternario benzalconio, e gli isotiazolinoni, sono solo alcune delle centinaia di sostanze presenti in profumi e detersivi.

Lacci emostatici in ospedale, 3 su 4 con alti livelli di...

A lanciare l'allarme, riportato dall'Ansa, uno studio, presentato al Congresso Europeo di Microbiologia Clinica e Malattie Infettive

Pesticida tossico, Monsanto dovrà risarcire un agricoltore francese che si è...

La causa va avanti da dieci anni, quando Paul Francois ha intentato causa al colosso, accusato di non aver fornito adeguati avvisi di sicurezza, per aver sofferto problemi neurologici dopo aver accidentalmente inalato il diserbante Lasso nel 2004

5G, lettera aperta dell’Isde a Di Maio: “Perché non avete consultato...

"Se pensa che gli unici rischi per il 5G siano quelli della sicurezza informatica e delle 'possibili perdite di sovranità determinate dall'affidamento di servizi ad aziende straniere' vuol dire che non le hanno spiegato bene il problema" scrive il presidente dell'associazione dei medici per l'ambiente, in merito alla nuova tecnologia 5G in sperimentazione in 120 comuni italiani

Francia, il dibattito sui dispositivi digitali a scuola, gli scienziati: “Pochi...

L'Accademia delle scienze solleva preoccupazioni, in particolare sulle dimenticanze rispetto alcune parti della letteratura scientifica e il basso livello di avvertimenti del suo stesso parere di sei anni fa: "Eravamo un po' troppo ottimisti e non insistevamo abbastanza sugli effetti deleteri"

Gli snack “leggeri” per i bambini non sono poi così leggeri....

Un team dell'Università di Glasgow, che ha esaminato 332 prodotti di 41 diversi marchi, tra cui cereali per la colazione, snack alla frutta, bevande a base di frutta, prodotti caseari e prodotti pronti. Quasi la metà dei prodotti (41,0%) è stata classificata come meno salutare 

Microplastiche, sullo Stelvio ce ne sono tante quanto in mare

Ritrovate per la prima volta su un ghiacciaio italiano da un team di ricerca dell'Università degli Studi di Milano e di Milano-Bicocca. Il dato è comparabile al grado di contaminazione osservato in sedimenti marini e costieri Europei

Levothyrox, l’università di Tolosa: autorizzazione alla vendita concessa senza dati sufficienti

Circa 31mila segnalazioni di effetti collaterali del farmaco per la tiroide sono state fatte tra marzo 2017, la data del cambio di formula e aprile 2018 nella sola Francia. Lo studio rivela perché pur essendo bioequivalente alla vecchia, la nuova formulazione non andava messa in commercio alla leggera

Tiralatte di seconda mano? Attenzione al rischio di batteri e funghi...

Il magazine inglese Which? intervista un'esperta che spiega come evitare complicazioni e consiglia come orientarsi tra diversi tipi di tiralatte

Scusarsi non basta: un menù che non indica i cibi congelati...

La Corte di Cassazione ha confermato la condanna di due ristoratori alla pena di mesi 2 di reclusione ed euro 80 di multa ciascuno perché non avevano comunicato ai clienti la presenza di pesce decongelato/surgelato. Inutile il "furbo" tentativo di difesa

Il Consorzio prosecco Valdobbiadene Docg vieta l’uso del glifosato

Il consorzio di tutela del prosecco Conegliano Valdobbiadene Docg presenta il protocollo viticolo che vieta l'utilizzo del glifosato nel territorio di produzione. L'altro famoso consorzio, il prosecco Doc, ha deciso di eliminare glifosato, insieme agli altri due pesticidi mancozeb e folpet, ma è ancora fermo tra lungaggini burocratiche. Perché, intanto, non imita i cugini di Conegliano?

Greenpeace: “Da Commissione agricoltura Ue via libera a Pac che ignora...

Respinte tutte le proposte avanzate dalla Commissione Ambiente, tra cui quella di tagliare i finanziamenti pubblici agli allevamenti intensivi e quelle per limitare densità e numero di animali ammassati nelle aziende che ricevono sussidi europei, allo scopo di gestire i liquami in modo più sicuro per l’ambiente