Rubati a EasyJet i dati di 9 milioni di clienti

easyjet rimborso

EasyJet è stata vittima di un eccezionale attacco informatico. La compagnia aerea a basso costo, attualmente indebolita dall’immobilizzazione dei voli a causa della pandemia di coronavirus, ha dichiarato martedì 19 maggio che i dati personali di 9 milioni dei suoi clienti erano stati hackerati durante un attacco “altamente sofisticato” .

Nella maggior parte dei casi, i responsabili dell’attacco sono stati in grado di accedere agli indirizzi e-mail e alle informazioni di viaggio dei propri clienti, ma sono stati recuperati anche i dati delle carte di credito di poco più di 2.200 persone, aggiunge EasyJet. La compagnia aerea, che afferma di non avere “nessuna prova” che questi dati siano stati utilizzati per scopi illegali, promette di contattare rapidamente i clienti interessati “per informarli delle misure di protezione da adottare per ridurre al minimo qualsiasi rischio di “potenziale phishing”.