lunedì, 18 Ottobre 2021

Tag: tariffa

Paypal annuncia tariffa a carico del venditore in caso di reclamo...

La popolare piattaforma di transazioni online, PayPal, ha annunciato che dal prossimo 16 dicembre sarà introdotta una tariffa a carico dei venditori qualora gli acquirenti aprano una contestazione e la convertano in reclamo
saponetta

Saponette Wi-Fi, quanto costano e come funzionano i modem portatili perfetti...

In estate avere una buona connessione internet anche fuori da casa può fare la differenza. Non soltanto per chi non riesce a staccarsi dal...

Tlc, continua la guerra a colpi di giga: ecco la nuova...

All'inizio era Iliad che con una scadenza quasi settimanale lanciava una nuova offerta strappa-clienti alle principali compagnie telefoniche. Adesso è Ho.Mobile che ha deciso di fare la guerra alla compagnia francese

Iliad sbarca in Italia: 5,99 euro al mese con 30 Giga...

E alla fine la tanto annunciata bomba francese sul mercato della telefonia mobile italiana è stata sganciata: Iliad, L'offerta promozionale vale solo per il primo milione di clienti, e include tutti i costi nascosti che Tim, Wind Tre e Vodafone fanno pagare. Ma attenzione, spulciando nell'offerta del nuovo arrivato abbiamo trovato qualcosa che non convince

Dal drone alla doppia sim, tutte le “trappole nascoste” della tariffa...

Un nostro lettore ci scrive per lamentarsi delle brutte sorprese all'atto dell'attivazione: 40 euro di costi vari solo per partire, un regalo che allunga l'obbligo di permanenza, e la scheda dati che rimane attiva anche dopo la chiusura dell'offerta.
CORRISPETTIVI COMMERCIALI VOCI DELLA BOLLETTA

Energia, a gennaio stangata sul gas e per la luce arriva...

Si tratta di un’offerta transitoria di mercato libero, ma con una struttura contrattuale omogenea indicata dall'Authority. Intanto, dal nuovo anno salgono le bollette: +4,7% per il gas e +0,9% per la luce

Rinnovo ogni 28 giorni, Antitrust multa Wind e Telecom

L'Autorità ha ritenuto scorretta la pratica messa in atto dai due gestori che, tra l'altro, ha previsto un aggravio di spesa anche per coloro che hanno deciso di recedere dal contratto. Proprio in queste settimane Wind sta imponendo la stessa modifica alle utenze fisse.