mercoledì, 8 Luglio 2020

Tag: pfas

La Commissione ecomafie sui Pfas: “La bonifica è urgente e a...

La conclusione della commissione di inchiesta parlamentare sul dramma che stanno vivendo i cittadini veneti, contaminati per decenni, è netta sulle responsabilità dell'azienda, che continua a inquinare. E non si limita al Veneto: chiede un limite per le acque di tutta Italia.

Pfas e obesità: la ricerca di Harvard fa tornare i sospetti...

I composti perfluoroalchilici sono presenti oltre che in alcune pentole, negli imballaggi e nei tappeti. Secondo uno studio su 600 uomini e donne, chi ha i livelli più alti nel sangue brucia meno calorie e guadagna più peso.

Pfas Veneto, per l’azienda la bonifica è in corso. Greenpeace: “Falso”

"Bonifica o filtrando l'acqua di falda? Vi esorto a essere trasparenti e chiari con i cittadini". L'associazione ambientalista risponde alle dichiarazioni dell'azienda Miteni, considerata tra i principali fattori di contaminazione da Pfas delle falde del triangolo tra Vicenza, Verona e Padova, che coinvolge oltre 300mila persone

Pfas, l’azienda mette le mani avanti. Ma chi paga la bonifica?

Miteni l'azienda che nel vicentino produce le sostanze chimiche accusate di aver inquinato l'ambiente circostante ricorre al Tar contro i monitoraggi sul terreno previsti dalle autorità: "Provocherebbe il fermo dell’impianto con un costo di 98 milioni di euro". Greenpeace: "Inaccettabile. Sembra una mossa per prendere tempo"

Pfas: Il ministero blocca la pulizia sperimentale del sangue

I Nas mandati da Roma hanno bloccato la cura sperimentale su cento veneti con alte concentrazioni di Pfas nel sangue. Zaia: "Abbiamo avvertito, metodo sicuro". Il dicastero della Salute: "Non è vero, trattamento invasivo"

Inquinamento da Pfas, vietato il consumo di alcuni pesci d’acqua dolce

Alcune specie ittiche pesce catturate nelle acque interne del Veneto non potranno più essere consumate. La misura è stata concordata tra la Regione Veneto...

Pfas, dopo lo scandalo del Veneto 9 regioni avviano i monitoraggi

Senza l'emergenza delle acque venete contaminate dai reflui delle aziende che lavorano pentole antiaderenti, Goretex e carta da forno, non sarebbero scattati i nuovi limiti sui corpi idrici. E nel resto d'Italia? I controlli sono in ritardo
glifosato

Inquinamento da Pfas: Zaia si sveglia dopo 4 anni, Lorenzin continua...

Il Veneto risponde all'alzata di spalle del Governo sul problema degli inquinanti Pfas nelle acque, stabilendo limiti regionali. 

Pfas, Lorenzin non vuole limiti massimi nelle acque. Il Veneto: “Ministero...

Il dicastero della Salute ha respinto la richiesta della Regione Veneto di estendere a tutto il territorio nazionale i limiti soglia per l’inquinamento da sostanze perfluoro alchiliche (Pfas) che ha tenuto in allarme una vasta area della Regione, che avverte: "Problema non solo nostro"

Inquinamento da Pfas, arrivano i soldi del ministero la bonifica

In questa vicenda il dicastero guidato da Galletti non è stato a guardare: ha messo a disposizione 23 milioni di euro per "realizzare rapidamente impianti tecnologicamente avanzati e nuove reti infrastrutturali per il conseguimento degli obiettivi di riduzione fino all'eliminazione degli Pfas dagli scarichi".

Così avvelenano una regione: lo scandalo dei Pfas in Veneto

Oggi Greenpeace ha fatto una clamorosa azione a Venezia per chiedere lo stop degli scarichi di questi veleni. Nonostante 85mila cittadini siano finiti sotto osservazione medica per questa contaminazione scoperta nel 2013, ancora oggi le analisi dell'associazione mostrano presenze inquietanti, anche fuori dalle aree "imputate"

Carta tossica per gli alimenti, nei fast food non si salva...

Una ricerca scientifica trova i Pfas (sostanze accusate di cancerogenicità e tossiche per lo sviluppo) negli imballaggi per hamburger, patatine fritte e muffin utilizzati dai fast food. Una presenza giudicata molto rischiosa