venerdì, 27 Maggio 2022

Tag: nbt

“Nuovi Ogm”, il fronte delle associazioni bio, ambientaliste e contadine: no...

Aiab, Legambiente, Wwf, Greenpeace, Federbio, Slow Food, Crocevia, Usb, Isde, Terra! e altri sono attaccano la proposta: "A un anno dal tentativo di sdoganare i nuovi OGM attraverso i decreti dell’allora Ministra Bellanova, il Fronte Italia libera da Ogm denuncia l’ennesimo attentato all’agricoltura italiana, questa volta da parte del Movimento 5 Stelle

Il M5S vuole aprire alla sperimentazione in campo aperto dei “nuovi...

Sorprenderà chi ricorda il Movimento 5 stelle come la forza politica che più s'è opposta all'ingresso e alla commercializzazione degli Ogm in Italia, eppure una proposta di legge firmata da cinque deputati cinquestelle chiede di avviare la sperimentazione in campo aperto di coltivazioni trattate con l'editing del genoma, una tecnologia conosciuta anche come "Nuovi Ogm"

Decreti tecnici approvati, i produttori di mangimi: “Gli Ogm ci servono”

Il giorno dopo lo stop all'apertura agli Ogm in commissione Agricoltura della Camera si moltiplicano le reazioni da parte delle associazioni portatrici di interesse, e non tutti sono positivi. Secondo Assalzoo, che rappresenta i produttori di mangimi in Italia, "Il voto espresso ieri dalla Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati è un netto passo indietro. Ma le associazioni ambientaliste fanno fronte comune per evitare che il principio di precauzione venga rimesso in discussione

Decreti tecnici, in Commissione agricoltura non passa l’apertura agli Ogm

La Commissione agricoltura della Camera chiude le porte al rischio di aprire la strada alla coltivazione di Ogm, vecchi e nuovi, in Italia grazie all'approvazione di tre decreti tecnici presentati dal ministero per le Politiche agricole, alimentari e forestali. I pareri della commissione (con il voto favorevole della maggioranza e contrario dell'opposizione) sono stati approvati con la richiesta di espungere tutte le parti che fanno riferimento a Ogm e ai cosiddetti “nuovi” Ogm (ottenuti tramite le New breeding techniques – Nbt). La pressione degli ambientalisti ha ottenuto un importante risultato.
Ogm

Decreti Ogm, Greenpeace e Cambia la terra: “Rassicurazioni insufficienti, ritirare...

Le associazioni ambientaliste non si fidano e non si accontentano delle risposte rassicuranti che arrivano dalla commissione Agricoltura, riguardo le bozze di decreti del Mipaf viste come un'apertura agli Ogm, sotto forma di misure tecniche. Dopo che il Salvagente ha raccolto i pareri di Luciano Cillis (M5s) relatore di uno dei tre decreti e di Susanna Cenni (Pd), vicepresidente della commissione Agricoltura della Camera, i primi a lanciare l'allarme hanno risposto prontamente.