martedì, 12 Novembre 2019

Tag: modem

Prigionieri delle rate del modem dell’operatore

Un lettore ci chiede se abbandonando il vecchio operatore può evitare di continuare a pagare le rate biennali del modem. "Cosa prevede la delibera 'modem libero' da questo punto di vista", domanda? Ci aiuta a capire Valentina Masciari, responsabile utenze di Konsumer Italia

Perché gli operatori telefonici non puntano sulla qualità invece di fare...

La guerra delle tariffe scatenata dalle low cost ha portato i maggiori operatorie tlc, Tim, Wind, Vodafone e Fastweb, poco sostenibile dal punto di vista dei profitti. Le casse vengono così rimpinguate di volta in volta con furbizie come le bollette a 28 giorni, i servizi a sovrapprezzo attivati di default, o le difficili regole sui modem. Perché non puntare piuttosto su qualità e trasparenza per recuperare margini di guadagno?

Vuoi la fibra Tim? Passa prima per l’Adsl (e paghi due...

Un lettore ci segnala la richiesta assurda di Tim: per il passaggio alla fibra ti costringono a una Adsl temporanea e poi ti fatturano (a caro prezzo) il recesso e le penali della linea temporanea. E invece dovrebbero stornare queste spese, ci spiega Valentina Masciari di Konsumer Italia

“Tim fattura il modem a rate contro la mia volontà. Posso...

Un nostro lettore ci racconta la sua storia, fatta di modem non richiesti (ben due, uno mai richiesto e uno più caro del modello promesso) e ci chiede quale sono i suoi diritti.

Molti dei modem in vendita non sono sicuri. Ecco come verificarlo

A dirlo è il portale Usa Consumer Reports, che ha esaminando 29 router, scoprendo molte pecche nei sistemi di difesa comuni a diversi modelli.  I problemi più comuni, i modelli migliori, quelli da rivedere, e i consigli per migliorare sicurezza e privacy

“Tim continua a chiedermi soldi per un modem mai consegnato”

Un nostro lettore si vede chiedere 240 euro per un modem che, giura, Tim non ha mai consegnato. A poco servono due pec, l'operatore insiste senza provare la consegna. Come fare in questi casi? Ci aiuta Valentina Masciari di Konsumer Italia

Un anno con Infostrada, e invece di premiarmi mi arriva una...

Un lettore si abbona alla fibra di Infostrada. Passato un anno, dai 50 euro a bimestre che pagava si vede aumentare a 68, 76 e 88 euro. In poco tempo e senza avvisi. È questa la cura del cliente? ci chiede

La melina (ingiustificata) di Wind Infostrada verso chi chiede il modem...

Un lettore chiede a Infostrada come rinunciare al modem dell'operatore e servirsi di un apparecchio di sua proprietà. E il gestore profila in questi casi forti aumenti del canone, ipotizzando anche danni a carico del cliente in caso di malfunzionamenti. Una tattica scorretta come ci spiega Valentina Masciari

Tim mi fa pagare il decoder Tim Vision mai chiesto (e...

Ci scrive un lettore dopo aver scoperto che sulla sua bolletta compaiono le rate di un decoder che non solo non aveva mai richiesto ma neppure ricevuto. Inutile reclamare, da Tim dicono "abbiamo la ricevuta del corriere" ma si rifiutano di mostrarla

Costi di recesso, l’Agcom indaga per verificare la correttezza degli operatori...

Nel mirino dell'Autorità anche la verifica di come i gestori si stiano effettivamente adeguando alle disposizioni in merito al modem libero e ai bollini a semaforo per rendere trasparente la reale velocità della fibra che arriva a casa

Costi di recesso: che fine ha fatto la delibera Agcom che...

Dopo la delibera che avrebbe obbligato i gestori a non superare il canone pagato le compagnie hanno fatto ricorso al Tar. E anche chi, come Tim, proclamava di avere intenzione di modificarli, continua ad applicarli a danno degli utenti. Come dimostra il caso di una nostra lettrice

Infostrada mi informa che passa alla Fttc: ci sarà la fregatura?

Ad alcuni clienti sta arrivando un messaggio da parte dell'operatore che avvisa del passaggio dall'Adsl alla fibra. Tutto senza aggravi per i clienti, si dice. C'è da fidarsi? Ce lo spiega Valentina Masciari di Konsumer Italia