lunedì, 21 Ottobre 2019

Tag: dentifrici

L’addio sussurrato di Colgate al triclosan

Le anticipazioni sono confermate: Colgate ha sostituito nel suo nuovo dentifricio il triclosan, sospetto interferente endocrino, con il fluoruro di stagno. Cedendo alle richieste di consumatori e alle preoccupazioni dei ricercatori. Ma guai a dirlo...

Colgate cede ai consumatori e rinuncia finalmente al triclosan

Secondo l'anticipazione del Pais, la multinazionale è pronta all'annuncio della nuova versione del Total, il suo dentifricio più famoso, priva dell'antimicrobico accusato di essere interferente endocrino. Una vittoria per chi, come il Salvagente, aveva lanciato una petizione per chiedergli di fare un passo indietro

Un dentifricio nero per rendere i denti più bianchi? Funziona poco

Non è uno scherzo ma è una linea che sta prendendo piede: paste interamente nere grazie al carbone attivo aggiunto che dovrebbe assorbire lo sporco e rendere i denti più bianchi. Un test condotto in Germania, però, dimostra che funzionano meno dei "tradizionali" bianchi.

Triclosan e tumori al colon “Ora le prove ci sono”

Il Salvagente ha intervistato Guodong Zhang, autore del primo studio che dimostra gli effetti, anche a basse dosi, della molecola così comune in dentifrici, collutori e saponi. Lo scienziato ci spiega perché sarebbe urgente regolamentarne l'uso

Rischi delle nanoparticelle nei cibi (e non solo): il vero e...

Due studi in pochi giorni mettono in discussione l'uso di questi micromateriali negli alimenti così come negli attrezzi di cucina e nei cosmetici. Quali sono i rischi? Perché c'è bisogno di regole in questo settore? Miti alimentari affronta questo caldissimo tema

Nanoparticelle di titanio nel fegato: lo studio olandese sveglierà finalmente l’Europa?

I ricercatori hanno trovato nanoparticelle di ossido di titanio in fegato e milza umani. E le hanno legate al consumo di cibo e all'uso di dentifrici. Torna attuale l'esigenza di ragionare sulla tossicità di questi nanomateriali, un mercato che vale 1000 miliardi di dollari sul quale ancora manca qualunque regola

Il triclosan? “Tolto da Pasta del Capitano quando ne parlavano in...

Dal 2012 la Farmaceutici Dottor Ciccarelli ha sostituito il discusso antibatterico con il Sulfetal-Zn: ha lo stesso effetto antibatterico ed è una sostanza sicura. Ma le novità, come ci spiega l'azienda, non si fermano qui: oggi debutta con un nuovo packaging e una nuova formulazione con menta bio

#StopTriclosan, anche Linea Intima + lo toglie dagli ingredienti

Nuovo risultato della petizione firmata da 30mila consumatori: il gruppo Sodeco ci comunica che ha tolto il triclosan dai saponi intimi della linea Linea Intima+ di Dermosensitive.

Triclosan, mai nei prodotti di uso quotidiano

Leonardo Celleco, presidente dell’Aideco, suggerisce di utilizzare prodotti contenenti l'antibatterico solo quando è necessario: in ballo c'è soprattutto una questione di resistenza batterica

Perché chiediamo di eliminare il triclosan da saponi e dentifrici

Perché chiediamo con una petizione alle aziende di rinunciare, almeno nei dentifrici e nei saponi per l'igiene intima, a un ingrediente su cui pesano due sospetti pesanti: comportarsi da perturbatore endocrino e favorire l'antibiotico-resistenza. Le prime risposte positive (Coop) e quelle di Manetti & Roberts

#StopTriclosan: via la sostanza pericolosa da dentifrici e saponi intimi

La petizione del Test Salvagente perché Colgate, Pasta del Capitano, Chilly, Roberts & Co. rinuncino a usare una sostanza che la Food and drug americana ha appena bandito, spiegando che "può fare più male che bene". Sospetti sull'interferenza endocrina e sullo sviluppo di antibioticoresistenza.