domenica, 16 dicembre 2018

dazi

Riso, per la Commissione Ue lo sfruttamento non è un parametro...

Un'alleanza di produttori di riso, sostenuta da alcuni stati, tra cui l'Italia, ha chiesto il ripristino dei dazi sulle importazioni di riso dal Myanmar e dalla Cambogia, in parte a causa delle preoccupazioni dei diritti umani, ma le fonti della Commissione hanno chiarito a Euroactiv che l'inchiesta di salvaguardia dell'esecutivo dell'UE è legata a considerazioni puramente economiche

Dazi, la Ue contro Trump: “Da venerdì anche i jeans costeranno...

La commissaria europea al Commercio Cecilia Malmstroem annuncia la lista di prodotti statunitensi che saranno "penalizzati" in frontiera: oltre ai Levi's, le moto Harley Davidson, il bourbon, il whisky, i sigari, le sigarette e le magliette di cotone. Rincari in vista?

Le vere ragioni dei dazi di Trump all’Europa

Scattano oggi le accise del 25% sull'acciaio e del 10% sull'alluminio che costeranno care al Vecchio Continente (e all'Italia). L'Europa parla di "becero protezionismo" ma dietro il ricatto di Washington c'era la richiesta del via libera a Ogm e pesticidi, fine del marchio Ce e di Dop, Igp e Stg italiane

Ricatto Usa alla Ue: non volete i dazi? Date il via...

Il documento reso noto dal Sole 24 Ore è stato redatto dall'amministrazione Trump e pone le condizioni perché l'Europa non finisca per subire i dazi all'acciaio. Dentro c'è, oltre alla carne e al biotech, la richiesta di far entrare pesticidi pericolosi e abolire marchio Ce, marchi di denominazione e etichetta di origine

Guerra dei dazi tra Usa e Ue: il made in Italy...

La mossa di Trump dà il via a un effetto domino che rischia di compromettere molti prodotti italiani. Se la Ue reagisce penalizzando whiskey, tabacco, riso e fagioli, a finire nel mirino statunitense potrebbero essere vino, pasta e olio. Federalimentare: "rivediamo le sanzioni verso la Russia"

Ormoni e Ogm: la guerra dei dazi di Trump e la...

La mossa degli Usa: superdazi su alcuni prodotti made in Italy e made in France, non è una novità per gli Stati Uniti. L'obiettivo, però, è piegare le resistenze europee al meccanismo che vede il business come interesse superiore. Anche alla salute dei cittadini

Trump: “La Ue non vuole carne agli ormoni? Dazi al 100%...

Secondo un'indiscrezione del Wall Street Journal l'amministrazione statunitense per ritorsione starebbe per innalzare muri fiscali contro alcuni prodotti europei. Il precedente pochi mese fa dell'olio extravergine di oliva