giovedì, 18 ottobre 2018

casino

“Recensioni false online? Sì, le faccio e mi pagano bene”

Abbiamo incontrato un italiano che di lavoro firma recensioni tarocche per stilare finte classifiche di qualità. Il meccanismo è utilizzato in molti settori. Tutte le volte che il cliente accede a un sito tramite i suoi “suggerimenti”, lui guadagna. E Amazon paga - legalmente - chi vuole inserire i link in pagina. Ecco perché sono in tanti a recensire elettrodomestici

Da oggi stop alla pubblicità del gioco di azzardo su Google

È la prima conseguenza pratica del Decreto Dignità, varato da Di Maio. I big, però, resistono e fanno appello alla Commissione europea per quella che considerano una norma illegittima. Don Zappolini "È quanto è successo col fumo e non risulta che sia fallita nessuna multinazionale"