giovedì, 13 dicembre 2018

Amazzonia

I morti della guerra del legno illegale in Amazzonia e la...

Jorginho Guajajara, leader di una tribù amazzonica che si batte contro i taglialegna illegali, è stato trovato ucciso pochi giorni fa in Maranhão. A ucciderlo la mafia del legname che non ammette venga disturbato il business del legno illegale. Che sbarca anche in Italia, complice l'assenza di una legge che lo tuteli, come si fa con le griffe false o i cd pirata.

Barriera corallina in Amazzonia: appena scoperta e già in pericolo

Greenpeace ha visitato la barriera corallina appena scoperta in Brasile (Ecco le foto). E ha denunciato i progetti di Bp e Total di crivellare vicino quell'area in cerca di idrocarburi. Producendo danni anche irreparabili a un'area fondamentale per la biodiversità