lunedì, 30 Marzo 2020

Tag: Amazon

14 giorni per comunicare il richiamo delle bacche di Gogj con...

Un nostro lettore ha acquistato on line delle bacche di goji salvo poi scoprire, grazie ad una comunicazione del sito di e-commerce arrivata quando ormai aveva già consumato l'alimento, che erano state richiamate per la presenza di carbofuran ed esaconazolo, rispettivamente un pesticida e un fungicida

Igienizzanti e mascherine a prezzi folli, l’Antitrust avvia (finalmente) un’indagine

L'Autorità già lo scorso 27 febbraio era intervenuta chiedendo alle piattaforme di vendita on line di mettere in atto una serie di iniziative per contenere i prezzi ma non ha mai ottenuto risposta. Oggi la notizia dell'apertura dell'indagine mentre on line la situazione non è cambiata

La spesa online ai tempi del coronavirus… Impossibile

Ci abbiamo messo giorni a convincere i nostri genitori ottantenni che non debbono uscire e che esistono altri modi per fare la spesa. E quando ci siamo riusciti abbiamo dovuto costatare che nemmeno in una città come Roma si può fare online su e-cpoop, Esselunga.it, Conad.it, Supermercati24 e Amazon. A meno di fargliela consegnare tra 10 giorni...

Approvata legge per sostenere le piccole librerie: il massimo di sconto...

L'intento, quello di salvare le piccole librerie dall'estinzione, è nobile, ma le misure approvate dal Senato dividono. Soprattutto quella che impone come tetto massimo di sconto da applicare ai libri il 5% invece dell'attuale 15%, pensata per limitare lo strapotere delle grandi catene di distribuzione come Amazon o Feltrinelli nei confronti delle piccole librerie, ma che rischia di pesare tutta sulle spalle del consumatore. Ecco le novità introdotte

Amazon può vendere un oggetto senza istruzioni in italiano?

Un lettore ordina un oggetto su Amazon e se lo vede consegnare senza le istruzioni in italiano. E ci chiede se è lecito. Risponde l'avvocato Raffaella Grisafi, di Konsumer Italia
lettino inclinato

Rischio di soffocamento: Amazon non venderà più lettini inclinati per bimbi

Negli Usa il colosso ha iniziato a bloccare la vendita di tutti i lettini inclinati per neonati, anche quelli che non sono ancora stati richiamati. A riportare la notizia è il portale Consumer Reports, secondo cui la società ha affermato che la decisione si basa sull'aver verificato che questi prodotti non sono sicuri per il sonno infantile ( quasi 80 morti collegate a questi prodotti). Non è chiaro se il ritiro seguirà di pari passo in tutti i paesi, anche su Amazon italia, ma è probabile che la politica sia comune. 

eBay e Amazon nel mirino: vendono illegalmente glifosato

In Francia l'associazione Eau et Rivières de Bretagne accusa i due big dell'e-commerce di vendere ancora erbicidi a base di glifosato nonostante la legge nazionale lo vieti espressamente dal 1° gennaio 2019

Google ha fatto grosse donazioni a lobby che negano il cambiamento...

L'elenco comprende il Competitive Enterprise Institute (Cei), un gruppo politico conservatore che ha contribuito a convincere l'amministrazione Trump ad abbandonare l'accordo di Parigi e ha criticato la Casa Bianca per non aver smantellato più regole ambientali. La Cei, a sua volta, si è opposta alla regolamentazione di Internet e all'applicazione delle norme antitrust e ha difeso Google contro accuse di parzialità

Ho acquistato l’obiettivo da Amazon, ma Canon continua a ripetermi che...

Un nostro lettore compra un obiettivo venduto direttamente da Amazon ma secondo il produttore, la Canon, non è destinato all'Europa e dunque non gode della garanzia. Amazon lo cambia ma Canon continua a ripetere che è fuori garanzia, nonostante all'interno della confezione ci sia la European Warranty System. Che fare? Ci aiuta l'avvocato Raffaella Grisafi di Konsumer Italia

Usa, la Ftc indaga su Amazon: imporrebbe condizioni sfavorevoli ai venditori

L'accusa della Federal Trade Commission è pesante: secondo la Commissione, infatti, il colosso dell'e-commerce, consapevole del suo potere impone ai venditori a condizioni non proprio vantaggiose a cui questi ultimi non possono dire di no

“Così ho scoperto su Amazon le recensioni dirottate per aumentare le...

Come reagirebbe un consumatore se sapesse che su Amazon diversi prodotti hanno una votazione finale gonfiata da recensioni rubate? Probabilmente con lo stesso stupore che ha colto Jake Swearingen di ConsumerReports, quando si è accorto che qualcosa sul sito del colosso di e-shop non andava

Sale la febbre Amazon Prime Day: 5 consigli per uscirne vivi

Da mezzanotte di questa sera fino a martedì 16 parte la 48 orre di sconti e offerte di Amazon. Per chi deve fare acquisti può essere una buona occasione. A patto di saper riconoscere le offerte serie da quelle finte e di non farsi prendere dagli acquisti compulsivi.