sabato, 5 Dicembre 2020

Tag: Amazon

BLACK FRIDAY

Dal Black Friday al Panic Saturday: 5 consigli per uscire vivi...

Si parte con il Black Friday (27 novembre) per passare al Cyber Monday (30 novembre) e finire con il Panic Saturday (19 dicembre, ultimo sabato prima di Natale). Ma c'è anche chi ha già iniziato. Le accortezze per non cadere nelle (molte) trappole disseminate nel web

“5 stelle in cambio del rimborso, così gonfio le recensioni Amazon”

Che tra le recensioni di Amazon ce ne siano di truccate, lo sa bene anche il colosso dell'e-commerce, che puntualmente cerca di bannare dal sito chi opera in maniera sospetta. Ma spesso non basta: Il Salvagente è in grado di mostrarlo grazie al racconto di una delle persone che inserisce le recensioni false in cambio della restituzione dei soldi spesi. I testatori prezzolati vengono reclutati su Telegram, Instagram e Facebook

Amnesty International: Amazon ostacola il diritto al sindacato dei dipendenti

"In base alle prove raccolte negli ultimi mesi, Amazon sta ostacolando i diritti dei lavoratori a organizzarsi e sta investendo ingenti risorse nel controllo dei lavoratori e della presunta “minaccia” di una potenziale attività sindacale", la pesante accusa arriva da Amnesty international, che chiede all’azienda di e-commerce di rispettare i diritti dei lavoratori, in particolare quello di costituire sindacati e di iscrivervisi. Amnesty nel denunciare le cattive pratiche, elenca i casi più eclatanti

Amazon ammette: “Quasi 20mila dipendenti contagiati dal Covid-19”

Amazon ha ammesso che, soltanto negli Usa, quasi 20mila dei suoi dipendentisono risultati positivi, o presunti tali, al Covid-19. La notizia rafforza le tante critiche ricevute dal colosso dell'e-shopping da quanto è partita la pandemia, sulle misure di sicurezza messe in atto per proteggere i suoi lavoratori dal contagio. Intanto la compagnia minimizza

Australia, Amazon accusata di controllare i dipendenti sindacalizzati

Amazon Australia afferma di aver rimosso gli annunci di lavoro per gli analisti che monitoravano le "minacce di organizzazione del lavoro contro l'azienda" perché non erano descrizioni accurate del ruolo. Troppo tardi, la polemica è partita visti anche le annoso accuse di comportamenti anti-sindacali.

Amazon è responsabile per i danni causati dai prodotti venduti sul...

La Corte d'appello della California emette una sentenza che complicherà la vita del colosso di e-shop e aumenta i diritti dei consumatori che comprano sul portale. Amazon, infatti, è stata ritenuta responsabile per i difetti e i danni del prodotto venduto sul suo marketplace anche se non formalmente né produttore né venditore.
speaker

Speaker domestici, uno studio conferma che si attivano senza l’ok del...

"Questi dispositivi si svegliano continuamente quando non dovrebbero, il che può potenzialmente costituire un rischio per la privacy". I dispositivi sono gli speaker come Amazon Echo, o  Google Home, e la frase è di David Choffnes, autore di uno studio secondo cui in media una volta ogni 5 ore questi aggeggi si attivano senza la richiesta del proprietario e registrano quello che sentono.
amazon

Agcom: la posizione dominante di Amazon influenza concorrenza e diritti...

In un'indagine appena pubblicata, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni ha concluso che Amazon detiene un significativo potere di mercato nel mercato delle consegne pacchi ai consumatori con una quota pari al 59% dei ricavi. "La performance del colosso di Seattle è senza dubbio riconducibile al vantaggio competitivo che trae, dal lato dell’offerta, dall’integrazione verticale e, dal lato della domanda, dal contropotere di acquisto di cui gode in qualità di acquirente di servizi di consegna".

Amazon licenzia dipendenti che criticavano le misure di sicurezza Covid-19

Amazon ha licenziato due dipendenti che avevano pubblicamente il trattamento dell'azienda nei confronti dei magazzinieri durante la pandemia di coronavirus. Non è il primo caso. L'azienda si difende dicendo che hanno violato le politiche interne

Amazon: “Presto nostri laboratori dove fare i test per il Covid-19...

Amazon ha annunciato che costruirà il proprio laboratorio di test coronavirus per monitorare la salute del proprio personale, dopo che casi di Covid-19 sono stati segnalati in oltre 50 strutture di Amazon negli Stati Uniti, e anche uno nella struttura di Passo Corese, vicino Roma. I sindacati: "Ben venga, purché sia una misura aggiuntiva alle altre messe in campo, che in Italia vanno migliorate".

14 giorni per comunicare il richiamo delle bacche di Gogj con...

Un nostro lettore ha acquistato on line delle bacche di goji salvo poi scoprire, grazie ad una comunicazione del sito di e-commerce arrivata quando ormai aveva già consumato l'alimento, che erano state richiamate per la presenza di carbofuran ed esaconazolo, rispettivamente un pesticida e un fungicida

Igienizzanti e mascherine a prezzi folli, l’Antitrust avvia (finalmente) un’indagine

L'Autorità già lo scorso 27 febbraio era intervenuta chiedendo alle piattaforme di vendita on line di mettere in atto una serie di iniziative per contenere i prezzi ma non ha mai ottenuto risposta. Oggi la notizia dell'apertura dell'indagine mentre on line la situazione non è cambiata