I gel per la dentizione? Contengono saccarosio, alcool e lidocaina

I genitori che utilizzano i gel per alleviare i fastidi della dentizione dei propri figli non sanno che stanno utilizzando prodotti che contengono ingredienti potenzialmente dannosi. Un nuovo studio condotto su 14 gel per la dentizione, tra cui Anbesol, Dentinox, Calgel, Bonjela Junior e Boots, ha scoperto che due contenevano saccarosio (zucchero da tavola), sei contenevano alcool e sei contenevano un anestetico usato per intorpidire il tessuto chiamato lidocaina. La ricerca condotta dalla British Dental Association ha concluso che, mentre non ci sono ancora prove dell’efficacia di questi gel, esistono prove sulla dannosità di questi ingredienti.

Mick Armstrong, presidente della Bda, ha dichiarato: “I genitori che acquistano polveri per la dentizione per salvare i bambini dall’angoscia dovrebbero essere consapevoli che stanno offrendo ai loro figli zuccheri, alcol o lidocaina“. Il presidente sostiene che la migliore cura per alleviare i fastidi è offrire ai bambini un anello da dentizione tenuto fresco nel frigorifero.

La Bda ha spiegato che i prodotti contenenti zucchero aumentano il rischio di carie, mentre l’esposizione all’alcool può portare a un sonno scarso e la lidocaina è potenzialmente dannosa a dosi elevate.

Lo studio arriva dopo che l’agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari (MHRA) ha annunciato lo scorso dicembre che i prodotti per la dentizione che contenengono lidocaina non sarebbero più stati venduti nei supermercati e nei negozi e sarebbero stati disponibili solo all’interno delle farmacie.