mercoledì, 18 Maggio 2022

Tag: veneto

anguilla anguille

Anguille alla diossina nel lago di Garda, partono i controlli in...

Nel 2011 un controllo a campione trovo un'alta concentrazione di Pcb e altre diossine nelle anguille locali, portando a un divieto di pesca e consumo. Adesso Veneto, Lombardia e Trentino tornano a verificare la situazione
gravidanza

Pfas e gravidanza, i dati sconcertanti sugli effetti delle donne in...

+69% per diabete gestazionale per le donne in gravidanza in zona rossa. Ad esporre questo e altri dati la dottoressa Francesca Russo, direttore Prevenzione, sicurezza alimentare, veterinaria della Regione Veneto, durante l'udienza a processo a carico di 15 ex manager di Miteni
rifiuti tossici scuola

Piazzola sul Brenta, la scuola costruita sui rifiuti tossici e il...

A tirare fuori i dati è l’Università di Padova che, su commissione dell’Istituto superiore Rolando, ha eseguito uno studio sulla mortalità per patologie tumorali a Piazzola sul Brenta per gli anni 2003-2018. Nel giardino della scuola trovati rifiuti tossici di un'industria chimica che c'era prima
PFAS

Pfas trovati nel sangue dell’80% dei bambini nella zona rossa in...

ltre l’80% dei bambini esaminati nella zona rossa in Veneto hanno quantità di Pfas nel sangue ben superiori a quelle rilevate nelle popolazioni esposte a contaminazione di fondo. Il dato è stato rimarcato durante l'udienza del 3 marzo del processo presso il tribunale di Vicenza a carico di 15 manager di Miteni spa, ICIG e Mitsubishi
glifosato goletta

Pfas, Commissione Ecomafie: “Lo Stato imponga limiti nazionali”

A poche settimane dalla denuncia del relatore speciale Onu in missione in Italia, anche la Commissione parlamentare d'inchiesta sulle ecomafie accende un riflettore sulle sostanze perfluoralchiliche. A preoccupare, oltre al Veneto, la situazione in Piemonte
PFAS

Pfas, l’Onu andrà in missione in Veneto per verificare i crimini...

È stato infatti accolto l'accorato appello dei genitori e cittadini del Veneto il 25 settembre del 2021. Una missione dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Diritti Umani in relazione alle sostanze tossiche verrà a tastare con mano la situazione , per trovare le risposte ad alcune domande. Cosa chiedono i comitati No Pfas
PFAS

Pfas, il Veneto annuncia analisi su prodotti nei supermercati

Questa volta, saranno ricercate anche 12 nuove sostanze inquinanti, oltre a attivare una sorveglianza mirata nelle aree “rossa” e “arancione” contaminate dai Pfas. Le analisi erano state decise due anni fa, poi il nulla fino alle denunce di Greenpeace e Mamme No Pfas

Greenpeace e Mamme No Pfas pubblicano tutte le mappe dell’inquinamento in...

"È paradossale che ancora una volta siano Greenpeace e le Mamme No Pfas a condurre un’operazione di trasparenza e accessibilità alle informazioni mentre la Regione continua a trincerarsi dietro un silenzio assordante". Continuano ad essere dure le parole delle due associazioni che da anni conducono una battaglia contro l'inquinamento da sostanze perfluoro alchiliche nelle province di Verona, Vicenza e Padova

Pfas nel cibo, la risposta di Zaia: “Noi i più virtuosi...

Dopo la pubblicazione dei dati completi del monitoraggio del 2017 effettuato dalla regione Veneto, che hanno spinto Greenpeace e Mamme No Pfas ad accusarla di inerzia sulla contaminazione del cibo nell'area rossa, ma soprattutto in quella arancione, la giunta di Venezia risponde alle polemiche
PFAS

La mappa del cibo contaminato, Greenpeace e Mamme No Pfas: “Da...

Sono durissime le parole delle Mamme No pfas e di Greenpeace, che insieme diffondono i risultati dei monitoraggi fatti dalla Regione Veneto nel 2017 sulla presenza di sostanze perfluoroalchiliche negli alimenti di origine vegetale e animale coltivati in zona rossa, l’area del Veneto più contaminata da queste sostanze chimiche pericolose.

Lo studio: nella zona rossa Pfas in Veneto 25% in più...

Alcune anticipazioni erano già trapelate qualche mese fa, ma adesso la pubblicazione dello studio coordinato dal ricercatore Annibale Biggeri confermano il dato
BOLLO AUTO

Bollo auto in scadenza? Controlla se la tua regione ha prorogato...

A causa della pandemia alcune regioni hanno prorogato il termine per il pagamento del bollo auto: la Campani, ad esempio, per i bolli in scadenza tra 19 gennaio e 30 aprile, ha spostato la data del 31 maggio