martedì, 7 Luglio 2020

Tag: salvini

Agromafie, reati aumentati del 12% in un anno. L’appello: “Approvare la...

"La normativa sulla sicurezza alimentare va riformata, perché sono troppi i vuoti in cui si infiltrano le mafie". L'appello di Giancarlo Caselli, Presidente del Comitato Scientifico della Fondazione “Osservatorio Agromafie”. Matteo Salvini, intervendo alla presentazione del sesto rapporto agromafie: "Perché nell'etichetta del pesce non è indicata la data in cui è stato pescato?". Vino, Carne e conserve le categorie alimentari più colpite da frodi

Via gli Sprar per creare vera emergenza: l’obiettivo del decreto Salvini

Cancellare gli Sprar, il modello di accoglienza diffusa che favoriva accoglienza, alfabetizzazione e riconoscimento delle competenze dei migranti in favore di Centri di prima accoglienza significa tornare a un sistema emergenziale che è una bomba sociale. Un errore (o una scelta precisa) contro la quale Cittadinanzattiva ricorrerà alla Corte Costituzionale

Marijuana light, il nuovo nemico di Salvini

Il ministro dell'Interno manda una circolare a prefetti, questori e forze dell'ordine: per chi coltiva è permessa una cannabis con Thc fino allo 0,6% ma i negozi che dovessero vendere una canapa che supera lo 0.2% rischiano la chiusura. E i consumatori la segnalazione

Sigarette elettroniche, riammesso l’emendamento per abolizione della tassa

Il cosiddetto emendamento "salva vaping" è stato riammesso nel testo del decreto dignità, e così se verrà votato, la tassa sulle e-cig, introdotta dal governo Gentiloni, verrà abolita.

Caporalato, lettera delle associazioni al Parlamento: “La legge non si tocca”

Dopo le recenti dichiarazioni del Ministro dell’Interno Matteo Salvini ("la legge sul caporalato più che semplificare, complica") e del Ministro dell’Agricoltura Gian Marco Centinaio ("va decisamente cambiata"), arriva l'appello promosso da Terra! e Flai Cgil, con l'adesione oltre 20 realtà della società civile tra cui Amnesty International, Emergency, Oxfam e Libera, daSud e personalità tra cui Luigi Ciotti, Luigi Manconi, Gian Carlo Caselli

Censimento dei rom? Non giochiamo con le parole

L'idea di “schedatura etnica” dei nomadi, non escludendo neppure i bambini (“censimento” è la definizione ufficiale, ma le parole non nascondono la sostanza) non è nuova. Ci provò Maroni nel 2008. Ecco come immaginò la scena, all'epoca, Eugenio Manca, compianta firma del Salvagente. Un articolo che vale la pena di rileggere anche oggi.