sabato, 24 Ottobre 2020

Tag: quarantena

Ostaggi del certificato: sulla fine dell’isolamento è caos tra Asl e...

Con la pubblicazione della circolare del ministero della Salute dello scorso 12 ottobre, che pone fine al sistema del doppio tampone negativo e accorcia la quarantena, molte famiglie in auto-isolamento da settimane, hanno tirato un sospiro di sollievo, pensando che la clausura fosse finita. E invece, stando a quanto ci raccontano molti cittadini romani, la prima settimana del nuovo corso è passata dietro a infiniti tentativi di mettersi in contatto con le Asl e tentativi di rimpallo da parte dei medici di base e dei pediatri. 

Casi positivi a lungo, il ministero chiarisce: dopo 21 giorni senza...

Dopo settimane di dubbi e ansie da quarantena, finalmente le famiglie italiane e i medici di base ottengono indicazioni chiare sulla durata dell'isolamento non solo per i positivi, sintomatici e asintomatici, ma anche per i contatti stretti, e per chi li ha incrociati in una sola occasione.
mascherina governo

Quarantena, tamponi e sport: ecco le novità del nuovo Dpcm

Che le regole stabilite per chi si trovava in isolamento a casa per Covid fossero eccessivamente stringenti era balenato già nella testa di molti italiani, soprattutto in quella di chi si è trovato impastoiato nell'iter poco svizzero di tamponi dopo ore e ore di coda, comunicazioni mai ricevute dalle Asl, e generale sentimento di abbandono. Adesso il comitato tecnico sanitario su cui si appoggia il governo per prendere le decisioni sulle misure di contenimento del Covid-19, sembra volersi allineare agli altri paesi europei.
metrebus

Lockdown, perché Atac promette rimborsi, e invece propone voucher?

Sul sito dell'azienda di trasporto pubblico di Roma c'è ancora un riferimento chiaro sul diritto al rimborso per la quota di abbonamento non potuta utilizzare durante i due mesi di lockdown della scorsa primavera. E allora perché quando l'utente inizia la pratica, riceve una mail in cui l'Atac parla di voucher e non di rimborsi?

“Da 16 giorni in quarantena, l’Ama chiama solo oggi per ritirare...

Un nostro lettore ci scrive per raccontarci come la municipalizzata di Roma abbia chiamato per raccogliere i rifiuti alla sua porta, essendo lui impossibilitato ad uscire per la quarantena, dopo oltre due settimane di isolamento. "Abbiamo un bambino in casa, con i pannolini, come pensa l'Ama che avremmo resistito senza l'aiuto dei nostri vicini?". Le storie di altri cittadini in quarantena che si sentono abbandonati

Certificati e tamponi, come si rientra a scuola: E ora è...

Cosa dice la circolare alla firma del Direttore generale del ministero della Salute Gianni Rezza, che riassume i criteri previsti per il rientro a scuola di alunni e personale docente e non docente in caso di Covid o di altra patologia. E il parere del Cts sul tampone rapido da fare direttamente a scuola nei casi sospetti

Covid e concorsi, il ministro Manfredi: “I positivi non recupereranno la...

Chi rimane escluso da un concorso perché in isolamento a causa del Covid non c'è soluzione, almeno al momento. È quanto dichiara il ministro dell’Università e della Ricerca, Gaetano Manfredi, che però aggiunge: "Se si trovasse una soluzione giuridica che garantisca i diritti sia dei quarantenati che di tutti gli altri, a quel punto sicuramente daremo disponibilità". Le parole del ministro si riferiscono in particolare ai test per l’ammissione a Medicina che si sono tenuti a inizio settembre, ma possono essere estese anche agli altri concorsi pubblici.
quarantena

“Quarantena resti di 14 giorni”. Oms contro la scelta della Francia...

Criticata la decisione di alcuni paesi, tra cui la Francia, di ridurre il periodo di quarantena per il coronavirus (Oltralpe è stata portata a 7 giorni). Sulla possibilità di ridurre la quarantena ed evitare il doppio tampone negativo per concluderla, si sta discutendo da giorni anche in Italia. La Svezia indicata dall'Oms come esempio. Situazione europea giudicata "molto grave"  

Scienziati italiani al governo: stop al doppio tampone per uscire da...

Il gruppo di scienziati italiani chiede al governo di porre fine al criterio del doppio tampone negativo per liberare un paziente dalla quarantena. Il Patto trasversale della scienza, l’associazione i scienziati presieduta dal prof. Guido Poli spiega: "Da tempo Oms ha abbandonato questo criterio in base ad una crescente e ormai consolidata evidenza scientifica
smartworking scuola

Scuola: con figli under 14 in quarantena si allo smartworking

La norma contenuta nel nuovo decreto del governo: se il lavoro non consente una prestazione a distanza, uno dei due genitori potrà chiedere un congedo Covid retribuito al 50%

Il mio tampone è positivo. E ora? Cosa accade quando ci...

Aumentano tamponi e test sierologici in Italia e c'è da presumere che aumenteranno ancora. E crescono le domande di chi li fa o vorrebbe farli. Una volta scoperto di aver avuto il Covid si è immuni? Meglio il tampone o il test sierologico? Se sono positivo quanto dura la quarantena? Vediamo di rispondere alle principali domande

Tamponi e test sierologici, come si regolano le 20 Regioni (mappa...

Si può decidere in privato di fare test sierologici? E cosa succede se veniamo trovati positivi? Il tampone è obbligatorio ed è a carico del sistema sanitario? Abbiamo indagato nelle 20 Regioni italianae. Ecco cosa abbiamo trovato.