mercoledì, 23 Ottobre 2019

Tag: protesta

Avastin-Lucentis, Garattini: “Sbagliato prescrivere il farmaco più caro, sono uguali”

Per il momento, a rimetterci sono stati solo i 70 pazienti dell'ospedale Sacco di Milano, che si sono visti cancellare le visite prenotate con il professor Giovanni Staurenghi, direttore della clinica oculistica. Ma la protesta singolare avviata dal medico potrebbe riaprire di fatto il caso del Avastin-Lucentis, già condannato dalla Corte europea di giustizia come un cartello tra le aziende Roche e Novartis. Il parere del presidente dell'Istituto Mario Negri

Protesta dei pastori sardi, AssoBio: “Passate al bio, dove i caseifici...

"Oggi i caseifici biologici sardi stanno pagando ai produttori 85 centesimi al litro di latte (oltre il 40% di premio) e quando quello convenzionale veleggiava sugli 80 centesimi, pagavano il latte biologico 1 euro al litro, con un premio di circa il 25%". Roberto Zanoni, presidente di AssoBio, commenta la protesta. Coop Italia comunica che si impegna riconoscendo ai fornitori del prodotto Coop un valore all’acquisto del pecorino in grado di assicurare agli allevatori il prezzo di 1 euro al litro.

Olio di palma “insostenibile”, l’azione di Greenpeace contro Oreo e Cipstar

L'azione di protesta, nella sede di Capriate d’Orta in provincia di Alessandria, ha come obiettivo la richiesta di non comprare olio di palma proveniente da deforestazione.

Bagagli a mano, Enac richiama Ryanair: “Serve correttezza verso gli utenti”

Al centro della protesta dell'associazione dei consumatori e del richiamo dell'Ente nazionale per aviazione civile,   c'è la decisione della compagnia irlandese di far pagare anche i bagagli a mano a partire dal prossimo 1° novembre

Sacchetti: etichetta sul frutto? Paghi lo stesso (anche di più)

Gli italiani sembrano non volerne sapere di pagare da 1 a 3 centesimi per lo shopper di frutta e verdura al supermarket. Tanto che sui social girano fotografie di vegetali con l'etichetta del peso direttamente sulla buccia. Ma questa forma di protesta è inutile e controproducente: il costo della bustina viene calcolato direttamente a partire dall'etichetta.

Taxi, blocchi contro “la sanatoria Uber”. Unc: un errore soffocare la...

L'emendamento che rinvia la regolamentazione dei tassisti abusivo viene accolto con rabbia e proteste dai conducenti, ma l'Unione nazionale dei consumatori chiede nuove regole che comprendano servizi più flessibili ed economici