sabato, 8 Maggio 2021

Tag: nutrInform

Etichettatura, la Germania accelera sul Nutriscore, l’Italia abbondona le trattative

La ministra dell'Agricoltura Bellanova: "Chiediamo che i prodotti tradizionali siano protetti e i consumatori rispettati, senza discriminare alcun alimento. No a soluzioni semplicistiche"

Etichettatura, arriva il NutrInform a batteria: pro e contro del nuovo...

La ministra delle Politiche agricole ha firmato il decreto che introduce il logo nutrizionale facoltativo denominato NutrInform Battery, la risposta italiana al Nutriscore. Esclusi i prodotti Dop come il Parmigiano e il prosciutto di Parma

Cnr: “Il semaforo? Riduttivo, ecco l’algoritmo per una nuova etichetta nutrizionale”

Due ricercatori italiani, Roberto Volpe e Stefania Maggi, hanno messo a punto un algoritmo che supera i limiti del Nutriscore francese ma anche del Nutrinform italiano: "Valutiamo anche la differenza tra cereali raffinati e integrali e l’indice glicemico e la natura degli zuccheri presenti"

Nestlé e Beuc chiedono all’Ue di rendere obbligatorio il Nutri-score

Una coalizione di 40 tra multinazionali e associazioni dei consumatori ha scritto all'esecutivo per chiedere di accelerare i tempi di approvazione dell'etichetta a semaforo con un colore che classifica alimenti e bevande in base al loro profilo nutrizionale

Se il semaforo impazzisce: disco verde alla Red Bull e stop...

Il Nutri-Score, la proposta francese che boccia o promuove i cibi in base a colori e lettere, penalizza gli zuccheri ma non i dolcificanti e la taurina, approva l'olio di colza ma non i polifenoli dell'extravergine. L'Italia risponde con il Nutrinform, un sistema a batteria. Il nostro dossier nel numero in edicola

Etichetta nutrizionale, all’Ue la proposta italiana NutrInform

E' l'alternativa al sistema francese Nutriscore che ha l'obiettivo di superare gli effetti penalizzanti per il Made in Italy: si basa su un simbolo “a batteria” che indicherà al consumatore l'apporto nutrizionale dell'alimento in rapporto al suo fabbisogno giornaliero e al corretto stile alimentare