giovedì, 17 agosto 2017

Nestlé

Baci Perugina in regalo? Peccato che sia una bufala

IL messaggio, segnalato dalla Polizia Postale, offre 10 confezioni gratuite di cioccolatini Nestlé. IN realtà è solo un modo per entrare in possesso di dati sensibili

Nestlè richiama un lotto di pappa lattea biscottata Cerelac

La decisione in Belgio dopo che i controlli hanno evidenziato livelli più alti di benzo a pirene e idrocarburi policiclici aromatici. Il prodotto è utilizzato anche in Italia dove viene acquistato principalmente online

L’ombra del conflitto di interessi sull’assoluzione Efsa del sucralosio

Tre dei 18 membri del panel dell'Autorità che ha assolto l'edulcorante hanno lavorato o hanno tuttora in corso rapporti con aziende private. Siamo sicuri che questo non mini l'indipendenza dell'Autorità per la sicurezza alimentare europea?

Altroconsumo e Beuc a fianco delle multinazionali del cibo: per l’Adoc...

L'imbarazzante alleanza tra Big Food e Altroconsumo, fa discutere le associazioni dei consumatori. L'etichetta che chiedono Beuc e Altroconsumo assieme ai grandi dell'industria alimentare è "assolutamente fuorviante" spiega il presidente dell'Adoc Roberto Tascini e "penalizza il made in Italy e le piccole produzioni".

Ma Altroconsumo rappresenta i consumatori italiani o le multinazionali del food?

Una lettera aperta firmata da Unilever, Nestlé, Coca Cola Company, Danone, Pepsico e... Beuc chiede alla commissione europea di non perdere tempo e adottare l'etichetta nutrizionale. In nome della lotta all'obesità, si dice, nasce un'inedita alleanza che fa rabbrividire. E che finirebbe per minacciare i prodotti simbolo della dieta mediterranea

Olio di palma non sostenibile, Nestlé costretta alle scuse

La Wilmar, il più grande fornitore di olio di palma del mondo, implicata da un'inchiesta nella deforestazione dell'Indonesia. Uno scandalo che coinvolge Nestlé, della quale Wilmar è fornitore. Entrambe le aziende fanno parte della Tavola Rotonda sull'olio di palma sostenibile (Rspo), definita da Amnesty International una "cortina fumogena"

Cibo per gatti da pesca illegale e sfruttamento. La marcia indietro...

I due colossi dell'alimentare, proprietari di Friskies, Purina, Gourmet, Kitekat, Whiskas, e Cesar, ammettono di aver sottovalutato le accuse di importare materia prima dalla Thailandia in violazione dei diritti, e si impegnano a cambiare forniture.

Stessa marca, qualità inferiore all’Est. È bufera su Knorr, Nestlé e...

Non accenna a placarsi l'ondata di protesta dopo la scoperta che molti big dell'alimentare e della cosmesi producono con una qualità più bassa per i mercati dell'Europa orientale. E ora il Parlamento europeo chiede controlli ufficiali

Le 6 sorelle del cibo dicono sì al semaforo che promuove...

Nestlé, Unilever, Mars e Mondelez, Coca Cola e Pepsi Co hanno dichiarato congiuntamente che adotteranno in modo volontario il discusso sistema di etichettatura inglese "traffic light". Il ministro Martina: "Ci opporremo con la Ue"

Meno zucchero contro l’obesità, la scelta di Nestlè (e non solo)

Entro il 2020, Nestlé ridurrà di almeno 18 mila tonnellate lo zucchero dai prodotti venduti in Europa: in tre anni, Nesquik, Kit Kat & co conterranno...

Acrilammide, i biscotti per bebè Nestlé superano i limiti in Francia

Un test condotto Oltralpe ha rilevato la presenza della sostanza cancerogena superiore ai valori guida fissati dall'Efsa nei P'tit biscuit della multinazionale. Le fette biscottate Carrefour hanno fatto registrare un dato vicino alla soglia di sicurezza. "Puliti" i prodotti Hipp

Lo spot Nestlé sfrutta i malati di cancro (per un caffè...

La pubblicità della multinazionale provoca le critiche di Robyn O'Brien, definita negli Usa la Erin Brockovich del cibo. Che sottolinea la presenza di ingredienti potenzialmente cancerogeni nel prodotto e accusa: "È come come mostrare un bambino obeso per vendere la soda"!
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.