martedì, 28 Giugno 2022

Tag: losartan

SARTANI

Losartan, nuove impurezze scuotono il mercato degli antipertensivi

Tre anni dopo il massiccio richiamo di valsartan, è il turno del losartan di essere colpito da una misura simile. Molti lotti di questo medicinale, da solo o in combinazione con idroclorotiazide, sono stati richiamati in maniera volontaria. Diverse le aziende farmaceutiche coinvolte ma ancora una volta l'ipotesi è temibile: impurezze potenzialmente dannose per la salute
SARTANI

Impurezze nel principio attivo, richiamati 7 lotti di Losartan Aurobindo

A pochi giorni di distanza dal richiamo di 7 lotti di Losartan Zentiva, l'Aia dispone un nuovo richiamo a base del medesimo principio attivo....
SARTANI

Nuovo richiamo per il Losartan: via dalle farmacie 7 lotti Zentiva...

Nel richiamo odierno non si fa riferimento al tipo di impurezza ma vale la pena sottolineare che questo principio attivo (il losartan) è, insieme ad altri (candesartan, irbesartan,  olmesartan e valsartan) oggetto di un'approfondita revisione da parte dell'Agenzia europea per la sicurezza dei farmaci in seguito alla scoperta della presenza di impurezze - N-nitrosodimetilamina (NDMA) e N-nitrosodietilamina (NDEA)

Impurezze nel principio attivo, richiamati due lotti di Losartan Teva

Il provvedimento è stato disposto a seguito della comunicazione da parte dell’azienda produttrice e concernente tracce di un’impurezza riscontrata nel principio attivo
sandoz

Usa, nuova allerta per i farmaci antipertensivi: richiamati altri lotti di...

Secondo la Food and drug administration il principio attivo contiene delle impurità potenzialmente cancerogene. I medicinali a base di losartan sono in vendita anche nel nostro paese ma l'Aifa non ha ancora diramato alcuna allerta
sandoz

“Impurezze cancerogene”, gli antipertensivi ritirati salgono a 942

L'Aifa ha aggiornato l'elenco dei farmaci sartani - usati per la cura dell’ipertensione arteriosa e dell’insufficienza cardiaca - a base di candesartan, irbesartan, losartan, olmesartan e valsartan, ritirati per la presenza di sostanze potenzialmente cancerogene. Qui l'elenco completo con tutti i lotti