sabato, 24 Ottobre 2020

Tag: Lindt

Cioccolatini, nella classifica francese Ferrero Rocher batte gli artigianali

Fondente o pralinato? Non importa quali siano i vostri gusti in tema di cioccolatini, quel che conta è scegliere bene la qualità. A tal proposito ci viene in auto il magazine francese 60 millions de consommateurs, che ha testato due categorie di prodotti al cacao (22 in tutto), stilando la classifica dei migliori in base al gusto popolare

E171: Mars, Lindt e Haribo dicono stop al colorante cancerogeno in...

Le aziende hanno raccolto l'appello della Ong Foodwatch che in Olanda chiedeva di mettere al bando il biossido di titanio al cui consumo è associato un rischio più elevato di cancro al colon. In Francia sarà vietato dal 2020 mentre la Ue dovrà decidere se ri-autorizzarlo o meno

A un anno dagli impegni dell’industria del cioccolato continua la deforestazione

Un nuovo rapporto della Ong Mighty Earth rileva che la deforestazione in Africa occidentale per il cacao è continuata e in alcuni casi è aumentata. Anche bambini tra i lavoratori sfruttati. (GALLERY)

Lindt cede alle pressioni dei consumatori: “Mai più cacao non sostenibile”

L'azienda svizzera stinta dalla campagna di SumOfUs e Mighty Earth ha annunciato una nuova politica di approvvigionamento: niente cacao da aree protette e azioni concrete contro la deforestazione

Imballaggi contaminati, le aziende virtuose (e quelle no)

Un anno fa la ong Foodwatch lanciava una petizione per chiedere alle aziende alimentari di fare a meno degli idrocarburi degli oli minerali dagli imballaggi. Ad oggi in sei hanno annunciato l'eliminazione: da Carrefour e Lidl. Auchan e Ferrero fanno orecchie da mercanti.

Lindt nuove accuse: oli minerali nei cioccolatini

L'Ente di protezione dei consumatori in Germania conferma la contaminazione delle praline Fioretto Nougat Minis "scoperta" a luglio da Foodwatch: "Ora l'azienda ritiri il prodotto"

Olii minerali in Kinder e Lindt: le analisi choc tedesche

Il test di Foodwatch, Ong tedesca, trova idrocarburi nelle barrette Kinder Riegel, nei cioccolatini Lindt Fioretto e in biscotti di Aldi, dovuti alla migrazione dagli incarti. E in Germania scoppia l'allarme tra i consumatori di queste merende molto apprezzate dai bambini.

Coniglietti di Pasqua contaminati, a finire sotto accusa il packaging

Quello dei coniglietti contaminati è solo l'ultimo di una lunga serie di casi in cui è stato scoperto il passaggio degli oli minerali dal contenitore all'alimento. Un problema di salute pubblica? Se non si prendono provvedimenti seri è più che probabile

Lindt sui coniglietti di cioccolato contaminati: “Nessun caso”

Sul caso caso dei coniglietti di Pasqua contaminati da residui di idrocarburi aromatici, lanciato in Germania e ripreso ieri da il Test-Salvagente, interviene l'azienda spiegando che non si tratta di un problema per la salute dei consumatori e non ci sono limiti di legge.

Coniglietti di cioccolata contaminati da idrocarburi

Un test di Foodwatch.org punta il dito sui classici della Pasqua: a essere inquinati, secondo le analisi dell'Ong, i prodotti Lindt, Lidl, Aldi e Penny, E qualche ombra anche sui Kinder

Uova di Pasqua, il prezzo è la vera sorpresa

Si spende tanto per accontentare i più piccoli, ma paghiamo più per il personaggio in regalo che per la qualità del cioccolato