lunedì, 26 Settembre 2022

Tag: israele

gelato ben&Jerry's

Israele, braccio di ferro tra Ben & Jerry’s e Unilever sulla...

La disputa di Ben & Jerry con Unilever su un potenziale accordo di licenza in Israele e in Cisgiordania si è conclusa con un duro colpo per il produttore di gelato. Nonostante la volontà del marchio di non vendere nei territori occupati, la multinazionale ha trovato un accordo per la distribuzione
siccità

Siccità, il piano invasi non basta. Dissalatori, recupero e zero sprechi:...

Il governo Draghi a giugno ha messo in campo 900 milioni di euro per le prime misure di contrasto alla siccità in tempi medi, ma potrebbero non bastare. Un appello di Wwf, Legambiente, Cai, Lipu e altri chiede misure strutturali e un cambio di strategia. Nel mondo, ci sono già paesi come Israele, dove si arriva a recuperare quasi il 90% dell'acqua
PELLICCE

Israele è il primo stato al mondo a vietare la vendita...

Il ministro dell'Ambiente dello Stato ebraico ha infatti comunicato che "il commercio, l'importazione e l'esportazione di pellicce animali sarà vietato, a eccezione degli utilizzi per la ricerca, lo studio e alcune tradizioni religiose"
EXTRAVERGINE

Spagna e Tunisia, fanno fuori Italia e Israele dal governo mondiale...

La protesta ufficiale di Israele, esclusa ingiustamente dalle votazioni, riaccende i riflettori sull’asse Spagna-Tunisia che vuole controllare l’olivicoltura mondiale. L'obiettivo? Secondo Sicolo, presidente di Italia Olivicola è mettere in discussione il panel test

Etichetta territori occupati, Israele vieta ingresso ai sostenitori

Dopo la decisione dell'Unione europea di etichettare in maniera differente i prodotti provenienti dai territori occupati, il governo di Netanyahu ha approvato una proposta di legge che vieta l'ingresso nei suoi territori ai sostenitori della nuova etichettatura.

La Ue boccia il “Made in Israel” per i prodotti dei...

I prodotti provenienti dagli insediamenti in Cisgiordania dovranno essere etichettati in maniera chiaramente distinguibili da quelli provenienti da Israele. L'ha deciso l'Unione Europea.