martedì, 16 ottobre 2018

interferenti endocrini

Microplastiche nei cosmetici, le alternative ci sono. E in Italia l’industria...

L'italiana Novamont, in collaborazione con Roelmi Hpc, una linea di ingredienti prontamente biodegradabili per i cosmetici e del tutto priva di microplastiche. E Coop in questi giorni pubblicizza una scelta analoga sui suoi prodotti a marchio. Segno che qualcosa sta cambiando?

La Ue è tranquilla ma i due terzi dei pesticidi negli...

L'organizzazione non governativa francese, Générations futures, ha fatto una revisione del rapporto sui pesticidi che l'Efsa ha pubblicato a luglio scoprendo che 157 delle 881 molecole quantificate almeno una volta sono potenziali interventi endocrini e come tali hanno effetti anche al di sotto delle soglie ammesse per legge

I pediatri Usa: niente insaccati in gravidanza e contenitori di plastica...

Le linee guida della American Academy of Pediatrics (67mila pediatri associati) chiedono ai medici di famiglia di sconsigliare le carni trasformate alle donne incinte e il contatto tra plastica e cibi nei primi anni di vita. E rilancia il rischio per i bambini dei tanti interferenti endocrini che finiscono nei cibi, con alcune semplici raccomandazioni. Ecco quali

“Detergenti più puliti”, Ue mette al bando gli interferenti endocrini

Dal 7 giugno, i nuovi disinfettanti e detersivi immessi sul mercato, i cosiddetti biocidi, non potranno più contenere sostanze come triclosan, ftalati, parabeni, bisfenoli, sostanze capaci di alterare il sistema ormonale umano

Interferenti endocrini, c’è l’accordo Ue sui criteri per la identificazione

Entreranno in vigore a novembre prossimo e si applicheranno a tutte le valutazioni in corso e future della sostanza attiva utilizzata nei prodotti fitosanitari

Interferenti endocrini, Francia contro Bruxelles: “Rischi elevati ma Ue fa poco”

In un documento riservato il governo di Parigi accusa Bruxelles di "non prendere in giusta considerazione" gli effetti di queste sostanze che, presenti in cosmetici, contenitori alimentari, giocattoli, vestiario, sono capaci di alterare il sistema ormonale e danneggiare la riproduzione

Interferenti endocrini, la Ue ci riprova ma non soddisfa gli ambientalisti

La Commissione europea ha riesaminato la definizione delle sostanze capaci di agire sul sistema ormonale, dopo che la prima versione era stata ampiamente criticata dai deputati e dalle Ong.

Bisfenolo, quando il sostituto non elimina il rischio. Anzi…

Ancora una volta l'industria, dopo aver resistito per anni, nonostante le evidenze dei rischi sul sistema endocrino del prodotto utilizzato in contenitori per alimenti, ha scelto di adottare soluzioni alternative senza l'evidenza che fossero innocue. E ora si scopre che possono anche essere più minacciose per la salute

Schiaffo alla Commissione, stop alla proposta che esentava i pesticidi dagli...

Il Parlamento europeo ha votato a favore dell'obiezione della Commissione Ambiente al progetto di regolamento della Commissione Ue, che stabilisce criteri scientifici per identificare gli interferenti endocrini, le sostanze chimiche nocive per il sistema ormonale, legate all'insorgenza di tumori o patologie riproduttive

Labbra screpolate? Non tutti gli stick sono uguali

Secondo un test condotto dal mensile francese Que Choisir, 10 lucida labbra, tra cui Labello, Yves Rocher, Avène o La Roche-Posay, contengono sostanze tossiche che possono essere facilmente ingeriti.

Interferenti endocrini, l’effetto cocktail è 10 volte più dannoso

Secondo uno studio francese pubblicato sulla rivista Environmental Health Perspectives, la miscela tra più sostanze moltiplica l'effetto dannoso

Interferenti endocrini, otto anni perché la montagna europea partorisse il topolino…

Raggiunta ieri l'intesa tra gli Stati membri. si partirà coi pesticidi per poi allargare a giocattoli, imballaggi alimentari, plastiche. Ma il risultato lascia molti dubbi, dato che per la prima volta si capovolge l'onere della prova: per essere considerata interferente una sostanza devono esserci prove della pericolosità...