mercoledì, 12 dicembre 2018

fidenato

Il principio di precauzione? Geneticamente modificato

Secondo la Corte di giustizia europea se non è accertato un grave rischio per la salute e per l'ambiente, né la Commissione né gli Stati possono bloccare la coltivazione di organismi transgenici. Il governatore veneto Zaia: "I consumatori trattati come cavia, serve un movimento popolare"