giovedì, 28 Ottobre 2021

Tag: Covid-19

VACCINO ASTRAZENECA

“Vaccini anti Covid a domicilio per le persone anziane”: è una...

La denuncia della Regione Toscana: "Sono in atto raggiri ai danni di persone anziane, al momento non si stanno effettuando somministrazioni di vaccino anti Covid al domicilio di questa categoria. Non esitare a contattare le forze dell’ordine"

British medical journal, Garattini: “Giusto chiedere tutti i dati sui vaccini”

Il professor Garattini, presidente dell'Istituto Mario Negri, condivide la richiesta fatta dalle colonne del Bmj di consentire alla comunità scientifica di avere tutti i dati sui vaccini Pfizer e Moderna
U-MASK

U-Mask, le mascherine alla moda (ma non Ffp3)

Molto pubblicizzate on line perché "cool", abbiamo fatto valutare da un esperto il messaggio con cui vengono reclamizzate le mascherine U-Mask scoprendo che possono far pensare a una Ffp3 ma sono registrate come chirurgiche

Regione rossa, arancione o gialla? Cosa si può fare e cosa...

Scattano da domani venerdi 6 novembre le disposizioni del nuovo Dpcm: all'interno di una Regione potranno essere adottate misure più restrittive (ma non più permissive). In zona Rossa didattica a distanza anche per seconda e terza media

Lockdown, la Gdo si sta preparando per evitare code e scaffali...

Anche se sono tutti proiettati a quello che succederà da qui a poche settimane al causa della diffusione del Covid-19, basta andare indietro con la mente al marzo scorso per rivedere le immagini delle interminabili file davanti ai supermercati. Allora, il comparto della grande distribuzione organizzata si era trovato spiazzato come tutti davanti alla quarantena del paese intero, e gli scaffali vuoti e le risse all'ingresso ne furono un'inevitabile conseguenza. Ma ora, a nove mesi dall'inizio della pandemia, con nuove serrate all'orizzonte, come si è organizzata la grande distribuzione? Rischiamo di rivivere quelle scene? Ne abbiamo parlato con Daniela Ostidich, Ceo di Marketing & trade, società che si occupa di marketing e consulenza nel settore della Gdo.

Zona rossa o arancione? Ecco i 21 indicatori decisi dal Cts...

L'ultimo Dpcm firmato nella notte tra il 2 e il 3 novembre stabilisce una serie di indicatori, 21 per la precisione, che faranno scattare un meccanismo semi-automatico di lockdown graduale nelle diverse regioni. Oltre alla zona rossa, quella a cui corrisponde lo scenario 4,  ci sarà una zona arancione (scenario 3), una zona gialla (scenario 2) e una verde (scenario 1). Ma quali sono gli indicatori che determineranno una chiusura più o meno dura? vediamoli insieme.
occhi visiera covid

118: “Contro contagio, protezioni per occhi importanti come mascherine”

A supporto della sua convinzione, il presidente del 118, Mario Balzanelli cita 50 studi scientifici internazionali oltre che l'esperienza quotidiana sul campo degli operatori del Sistema di emergenza territoriale 118.

Come viaggia il virus in ambiente chiuso con un colpo di...

La simulazione 3D realizzata dall'Ospedale Bambino Gesù di Roma: ecco come viaggiano i droplet del Covid in presenza di 6 adulti e 6 bambini in un ambiente con e senza aria condizionata. L'importanza dei indossare la mascherina

Farnesina sconsigli viaggi all’estero, è possibile cancellare il volo senza penali?

"La decisione della Farnesina di sconsigliare agli italiani i viaggi all’estero in virtù dell’aggravarsi dell’emergenza epidemiologica, apre la strada ai rimborsi in favore di quanti sono oggi in possesso di biglietti aerei o pacchetti vacanza per destinazioni straniere". Il parere è quello di rimborsoalvolo.it, un team di avvocati specializzati in azioni legali e conciliazioni nei confronti delle compagnie aeree.
CONDONO CARTELLE

Cartelle esattoriali sospese fino al 31 dicembre: istruzioni per l’uso

Con la conversione in legge del decreto Agosto il blocco delle ingiunzioni di pagamento è prorogato fino alla fine dell'anno. Ecco tutte le novità

Covid, nuovo Dpcm: coprifuoco dalle 21 ma decidono i sindaci. Palestre...

Il premier Giuseppe Conte ha illustrato le principali decisioni contenute nel nuovo decreto anti-contagi: "Non possiamo permetterci un nuovo lockdown. Ristoranti e bar chiusi alle 24 ma dalle 18 per chi non ha posti a sedere. Alle superiori si entra alle 9"
covid immunita

Covid, Lancet: “Non ci sono prove che l’immunità di gregge sia...

Più di 80 scienziati, compresi gli italiani Ricciardi, Signorelli e Odone, hanno sottoscritto un appello sull'autorevole rivista: "La trasmissione incontrollata del virus fra i giovani comporta rischi di morbilità e mortalità in tutta la popolazione". Il testo integrale