mercoledì, 24 ottobre 2018

corpo forestale

Olio, ecco come è nato lo scandalo del falso Igp

Il presidente del consorzio dell'extravergine "Toscano" Fabrizio FIlippi: "Temevamo che qualcuno potesse barare e per questo abbiamo collaborato con le forze dell'ordine per fermare le bottiglie taroccato" Coinvolti molti marchi importanti

Olio, falso Igp toscano i marchi coinvolti nell’inchiesta

Sono 47 le persone a vario titolo finite nell'inchiesta coordinata dalla Procura di Grosseto tra cui Olma, la Certified Origins Italia, la Della Gatta Srl e la F.lli Feri Snc. Tutti i nomi commerciali coinvolti. Ecco la lista dei nomi commerciali

Olio, sequestrato falso Igp Toscano: “Era pugliese e greco”

Il Corpo forestale dello Stato coordinato dalla Procura di Grosseto ha sequestrato 200 quintali di extravergine toscano contraffatto. Il Consorzio di tutela: "Tolleranza zero contro i frodatori"

Maxisequestro di olive colorate: “Il lunedì? Una tinta di verde”

Il Corpo forestale dello Stato ha sequestrato oltre 85 tonnellate di olive da tavola "verniciate" attarverso l'uso fraudolente di solfato di rame. I consigli per riconoscere la frode

Corpo Forestale addio. E i reati ambientali?

Le associazioni ambientali e i sindacati dei forestali si schierano contro l'accorpamento perché temono un abbassamento della guardia contro gli ecoreati e le frodi agroalimentari

La maxifrode dell’olio: ora si indaga sui danni per la salute

Le indagini del Corpo forestale dello Stato si potrebbero presto concentrare anche sui rischi per la salute del consumatore che l'olio sequestrato in Puglia potrebbere contenere

Unaprol: il falso olio italiano un attacco a tutta l’economia

“Ora che gli strumenti di indagine sono più efficaci, i controlli funzionano e questo è merito della legge salva olio, meglio conosciuta come legge...

Olio, falso made in Italy maxi sequestro in Puglia. Indagato Pantaleo

Oltre settemila tonnelate di extravergine proveniente da Siria, Turchia, Marocco e Tunisia, secondo l'indagine del Corpo forestale dello Stato sarebbe stato imbottigliato come "100% italiano"