giovedì, 13 dicembre 2018

concorsi a premio

Regina ti premia davvero: “Ci scusiamo dei disagi, accontenteremo tutti”

Il concorso è stato protagonista di diverse lamentele dopo che l'azienda aveva iniziato a chiedere, oltre ai bollini, anche gli scontrini di acquisto. L'azienda ora in una nota ufficiale si scusa, ringrazia il Salvagente e promette l'invio dei regali a tutti quelli che avevano fatto richiesta

Regina ti premia, dopo un anno la vittoria dei consumatori

Sofidel getta la spugna: dovrà riconoscere a tutti i partecipanti il premio a prescindere dalle prove d'acquisto e dagli scontrini. Delle anomalie del concorso se ne era occupato anche il Salvagente nel numero di settembre

Il concorso “Regina ti premia” e le prove di acquisto richieste...

Un lettore ci scrive che, dopo aver inviato i codici di acquisto per ricevere il premio, si è visto chiedere gli scontrini. L'azienda chiarisce che si trattava di controlli a campione legati alla correttezza del concorso e che invierà il premio al cliente.