domenica, 1 Agosto 2021

Tag: concorrenza

CONCORRENZA

Concorrenza, l’Antitrust europeo indaga su Facebook Marketplace

La Ue vuole vederci chiaro sui canoni e sui criteri utilizzati dal social network per la classificazione degli annunci degli oggetti (o altro) messi in vendita sulla piattaforma. Anche la Gran Bretagna ha intrapreso un'azione simile
CONCORRENZA

Pratiche restrittive della concorrenza, Carrefour multata per 1,75 milioni di euro

La Direzione generale per la concorrenza, i consumatori e il controllo delle frodi ha contestato al gruppo di aver chiesto ai propri fornitori uno "sconto di distribuzione aggiuntivo", destinato a priori a finanziare il riposizionamento del marchio sul mercato della distribuzione locale

Dentisti liguri, la circolare che invita a non pubblicizzare le misure...

Appare comprensibile che la federazione regionale degli Ordini dei medici chirurgi e degli odontoiatri della Liguria si rivolga ai dentisti preoccupandosi di non alimentare nei pazienti aspettative su misure di sicurezza non comprovate o validate da nessun organismo sanitario accreditato. Lasciano però perplessi passaggi come l'invito a non pubblicizzare "con qualunque mezzo le proprie modalità organizzative e igienizzanti".

Usa, la Ftc indaga su Amazon: imporrebbe condizioni sfavorevoli ai venditori

L'accusa della Federal Trade Commission è pesante: secondo la Commissione, infatti, il colosso dell'e-commerce, consapevole del suo potere impone ai venditori a condizioni non proprio vantaggiose a cui questi ultimi non possono dire di no

Antitrust Ue multa Nike: “Limitava la vendita di maglie della Roma...

Maxi sanzione di 12,5 milioni di euro: l'azienda impediva ai commercianti, nonostante avessero la licenza, di vendere in tutti gli Stati membri le magliette di alcune squadre di calcio. Violando la concorrenza e i diritti dei consumatori

Ue maxi multa di 570 milioni di euro a Mastercard: “Limitata...

La società è stata sanzionata per aver ""limitato la possibilità dei commercianti di beneficiare delle migliori condizioni offerte dalle banche con sede in altri paesi comunitari". In questo modo i maggiori costi sostenuti possono esser stati riversati sui consumatori

McDonald’s “perde” il Big Mac

La catena di fast food non potrà rivendicare come marchio registrato il nome del suo famoso hamburger “Big Mac” e la parola “Mc” né impedire ad altre catene di usarli per i propri prodotti. Lo ha stabilito l'ufficio europeo brevetti accogliendo il ricordo della Supermac irlandese

Francia, il “cartello” dei big degli elettrodomestici per gonfiare i prezzi

L'Autorità francese della Concorrenza ha sanzionato per complessivi 189 milioni di euro 6 colossi del mercato degli elettrodomestici: puniti gli accordi segreti per far lievitare i prezzi di vendita. A Whirlpool la sanzione più cara (56 milioni di euro)

Cosa c’è dietro al successo travolgente di Aldi?

La catena ha aperto 37 punti vendita nel nostro paese e entro l'anno saranno 45. Lo slogan? La qualità in alto e i prezzi in basso. Come riesce a mantenere le promesse? Il Daily Mirror svela 12 "segreti" (mon tutti piacevoli almeno per chi ci lavora)

iliad: “Entrare nella telefonia fissa? Ce lo chiedono in molti, è...

Abbiamo intervistato l'Amministratore delegato dell'operatore francese, Benedetto Levi, che ci ha raccontato come sono andati i primi 100 giorni in Italia, e perché non hanno intenzione di usare il telemarketing. E riguardo alle tariffe ha fatto una promessa...
ENEL INDENNIZZO

Esclusivo: così Enel usava i dati dei clienti per escludere la...

Da quanto risulta al Salvagente, l'Antitrust ha concluso la fase istruttoria circa le modalità utilizzate da Enel Energia per acquisire nuovi clienti sul mercato libero. Tra le pratiche ritenute scorrette, l'utilizzo dei dati personali raccolti con un metodo poco trasparente, dipendenti incentivati per vendere il mercato libero a scapito del regolato. Ora rischia una maxisanzione milionaria

Il sogno di mezz’estate della concorrenza sul calcio in tv

Dopo l'editoriale del Salvagente sulla mancanza degli elementi per scegliere tra le offerte dei tre competitor (si fa per dire) Dazn, Sky e Premium, interviene Konsumer Italia. Il presidente Fabrizio Premuti: "C'è più di un dubbio sugli accordi tra le tre piattaforme e l'effetto sarà stimolare l'uso dei canali pirata"